Eros Ramazzotti torna in Italia con il suo "Vita ce n'è tour" dopo le prime due date della leg estiva che lo hanno portato prima a Locarno, in Svizzera, e poi in Francia, a Bastia, dove è stato accolto da una folla enorme. La tournée del cantante arriva dopo qualche mese di stop forzato, in seguito all'operazione alle corde vocali che lo ha costretto a cancellare e riprogrammare il tour previsto tra Canada, America del Nord e Sud America, che riprenderà il prossimo gennaio, come ha annunciato lui stesso qualche giorno fa, specificando quali erano le date del recupero. Sono anche i giorni in cui lui e la moglie Monica Pellegrinelli hanno annunciato ufficialmente la loro separazione, mettendo fine a una serie di voci e dando la loro versione ufficiale.

Il cantante sul palco del Lucca Summer Festival

Il cantante tornerà in concerto in Italia martedì 16 luglio, quando sarà tra i protagonisti del Lucca Summer Festival, una delle rassegne estive più note del Paese: sarà l'occasione per riabbracciare il pubblico italiano che incontrerà anche il 18 a Nichelino (TO), nell'ambito dello Stupinigi Sonic Park per le uniche due date nazionali del mese. Proprio alcuni dei suoi fan sono quelli che il cantante ha voluto redarguire in un video che ha postato sulle sue pagine social per difendere la scelta personale di separarsi dalla moglie e soprattutto per difendere la moglie dalle accuse che alcuno le hanno mosso in questi giorni: "Assolutamente quello che ho letto non è la realtà. Marica è una bravissima mamma, una donna fantastica. Non un'arrampicatrice come qualcuno ha sottolineato, né tutte le schifezze che ho letto" ha detto.

Un milione di iscritti su Youtube

L'invito molto chiaro, invece, è quello di non perdere tempo appresso al gossip e a quello che non si conosce e che l'unico modo per supportarlo è, appunto, ascoltando la sua musica: "Chi vuole ascolti la mia musica, il resto lasciatelo ai pettegolezzi di basso livello" ha detto Ramazzotti che a Locarno non ha eseguito "Siamo", canzone dedicata proprio alla modella e di cui aveva pubblicato il video live qualche settimana fa. La canzone non era un must della scaletta, ma nelle tappe precedenti si alternava e a Roma è stata cantata nel bis. Nei giorni scorsi, inoltre, al cantante è stato assegnato il "Gold Play Button", ovvero il riconoscimento per aver superato oltre 1 milione di iscritti al proprio canale YouTube.