Ermal Meta ha cancellato tutti i suoi post su Instagram, lasciando solo un video che accompagna un enigmatico "12". Probabilmente a breve il cantante annuncerà novità discografiche a due anni di distanza dall'ultima uscita, ovvero "Non abbiamo armi" che conteneva anche "Non mi avete fatto niente", la canzone con cui, assieme a Fabrizio Moro, ha vinto il festival id Sanremo di quell'anno. All'inizio del 2019, poi, aveva pubblicato un repack, "Non abbiamo armi – Il concerto" che all'album aggiungeva anche il suo primo lavoro live. Il cantante di origini albanesi, quindi, che in questi ultimi anni ha conquistato un pubblico sempre più ampio, si allinea ad altri colleghi che prima di lanciare qualche novità hanno preferito fare pulizia sui propri social.

Gli indizi su Instagram

12

A post shared by Ermal Meta (@ermalmetamusic) on

Per l'occasione, Meta ha lasciato, oltre al post con un video che lo ritrae in primo piano in varie pose, anche un paio di storie che hanno a che fare proprio con "12", che probabilmente sarà il nome del nuovo progetto o del nuovo singolo, oltre alla raccolta delle storie con cui ha documentato il suo tour di quest'anno. Il cantante, comunque, ripubblicherà a breve tutti i post rimanenti, come ha scritto lui stesso rispondendo a una fan che si preoccupava per questa cancellazione: "Non è rimasta più alcuna foto MetaMoro, nessun ricordo dei 3 Sanremo, nessun ricordo dei tour, nessun ricordo di Vietato Morire né di Non abbiamo armi. Erano un pezzo anche della mia “storia”. Sono in lacrime" si leggeva in un tweet a cui lo stesso cantante ha risposto: "Torneranno".

Il raduno dei Lupi di Ermal a dicembre

Chissà che l'occasione di svelare le novità non sarà il raduno che il fan club ufficiale del cantante, I lupi di Ermal, terrà a Modugno il prossimo 15 dicembre. sarà il quarto incontro per una delle fanbase più conosciute e attive tra quelle che seguono gli artisti italiani. Il cantante li incontrerà e canterà per loro in un live riservato che si terrà al Demodé Club, appunto.