15 Dicembre 2016
10:38

Enrico Ruggeri: “I Decibel tornano con un album rock, contro il pop preconfezionato”

A 40 anni di distanza dalla loro formazione tornano i Decibel, la band che diede il la alla carriera di Enrico Ruggeri: a marzo il nuovo album, “Noblesse Oblige” e un live.
A cura di Francesco Raiola
I Decibel (foto di Riccardo Ambrosio)
I Decibel (foto di Riccardo Ambrosio)

Il 2017 saranno 40 anni dalla formazione dei Decibel, la formazione fondata da Enrico Ruggeri sui banchi del Liceo Berchet di Milano, chiamando con sé Silvio Capeccia e Fulvio Muzio, sebbene le formazioni siano cambiate nel giro di pochi anni. Un'esperienza breve ma intensa che si rifaceva alle radici punk che stavano fiorendo nel resto del mondo e in Italia non aveva raggiunto una popolarità degna di questo nome e poi evolutasi verso la new wave, dando vita, nel 1980, all'album "Vivo da Re", l'ultimo con Ruggeri in formazione e in cui è presente il loro brano più noto, quella "Contessa" che portarono anche sul palco del Festival di Sanremo.

Il ritorno con "Noblesse Oblige"

Dopo 40 anni, quindi, i componenti di sono incontrati e buttato giù l'idea di riproporre alcune delle canzoni che li hanno resi una band di culto, che si aggiungono agli inediti e così, a partire dal prossimo marzo, la band tornerà con la più classica delle reunion: "Ci siamo incontrati a Londra, abbiamo ricominciato a suonare da amici e poi ho cominciato a sentire che stavano scrivendo canzoni molto belle, quelle che speravo potessero scrivere oggi, ho buttato giù dei testi e poi ci siamo resi conto che stava succedendo qualcosa di molto interessante", come hanno detto ai microfoni di Fanpage.it. L'album si chiamerà "Noblesse Oblige", conterrà 12 inediti e 3 successi, sarà disponibile in tutti i negozi dal 10 marzo 2017 e in preorder su Amazon da venerdì 16 dicembre in una Superfan Limited Edition che contiene il nuovo album in vinile doppio – 10” -, il cd con extra track, il vinile 12”, 33 giri “Punk”, il vinile 12”, 33 giri “Vivo da re”, il vinile 45 giri del primo singolo “Indigestione Disco/Mano armata”, il poster del primo concerto, il poster dell’ultimo tour, un book fotografico di 48 pagine, una foto autografata dalla band, una T-shirt esclusiva e un DVD documentario.

Rock, ma anche Kurt Weill, il punk e la new wave

Una reunion, però, che sarà ancora una volta contro, come spiegano i tre membri: contro il pensiero imperante, come succedeva anche all'epoca, in cui si miscelerà il rock, ma anche Kurt Weill, il punk e la new wave, ma non il pop pensato come oggi: "Il pop è piaggeria, voglia di piacere a tutti i costi e suoni preconfezionati, c'è poca propensione a osare e dal punto di vista degli arrangiamenti e le canzoni si somigliano tutte per paura di raccogliere pochi consensi" dicono, sottolineando anche la loro opposizione ai talent.

Il tour dei Decibel

La band ha anche annunciato il tour promozionale che partirà la prossima primavera:

17 marzo – Crema (Cr) Teatro San Domenico
18 marzo – Pomezia (Rm) Club Duepuntozero
25 marzo – Foligno (Pg) Auditorium San Domenico
28 marzo – Torino Club Le Roi
29 marzo – Asti Teatro Palco 19
10 aprile – Milano Teatro della Luna

Blanco toccato in concerto, Enrico Ruggeri:
Blanco toccato in concerto, Enrico Ruggeri: "Quando accadde a me, non fu una tragedia”
David Bowie, Iggy Pop e Marc Bolan: le icone del rock negli scatti di Masayoshi Sukita
David Bowie, Iggy Pop e Marc Bolan: le icone del rock negli scatti di Masayoshi Sukita
1.530 di Cultura Fanpage
I Litfiba tornano con il nuovo album
I Litfiba tornano con il nuovo album "Eutòpia": "Niente è impossibile per noi"
69.520 di Simona Berterame
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni