Enrico Nigiotti (ph Daniele Barraco)
in foto: Enrico Nigiotti (ph Daniele Barraco)

Enrico Nigiotti si lascia scivolare le critiche dopo il brano "Baciami adesso", presentato all'ultimo Festival di Sanremo 2020. È stato protagonista della puntata di "Domenica in" dedicata al Festival ed ha affrontato il giudizio di Selvaggia Lucarelli che gli aveva consigliato di tornare quando avrà una canzone più forte. Lui in quella occasione aveva attaccato la giornalista: "Bisogna fare l'amore di più, siete acide", aveva dichiarato, scatenando molta indignazione sul web. Intervistato dall'Agi, Nigiotti ha dichiarato: "Il pubblico mi sta premiando perché Baciami Adesso è più ascoltata di Nonno Hollywood". 

Le parole di Enrico Nigiotti

Enrico Nigiotti ritiene che le critiche ricevute non siano state costruttive, perché nate da un paragone con un brano completamente diverso come "Nonno Hollywood". Non è la prima volta che Enrico Nigiotti si ritrova al centro di polemiche.

Le critiche che ho ricevuto a Sanremo non sono state costruttive e sono nate dal paragone con il brano che ho portato alla kermesse lo scorso anno. Un brano che comunque ricevette moltissime critiche, ma che in seguito ha raccolto un gran successo, superando i 13 milioni di visualizzazioni su Youtube. Hanno attaccato la canzone definendola ‘troppo semplice', ma la veste con cui mi sono presentato quest'anno era romantica, volevo regalare un sorriso. In ‘Nonno Hollywood' ero malinconico, raccontavo la perdita di mio nonno. E poi non si può dare un voto a una canzone, non si tratta di compiti di matematica da svolgere bene o male, le canzoni devono saper arrivare. Ma è comunque questo il gioco di Sanremo e nonostante tutto è stata per me una bella esperienza con cui sono riuscito a promuovere il mio nuovo album