Emma Marrone (LaPresse)
in foto: Emma Marrone (LaPresse)

Una giornata importante per Emma Marrone che dopo essersi sottoposta ad un controllo medico ha voluto condividere questo momento speciale con i suoi fan attraverso una storia su Instagram. La cantante che più volte ha dovuto fare i conti con problemi di salute, finalmente può tirare un sospiro di sollievo e dopo anni può dire con certezza e con un grande sorriso che va tutto bene.

Il messaggio di Emma

"Ho fatto la visita di controllo e volevo condividere con voi questo momento. Dopo tanti anni mi sono sentita dire che va veramente tutto bene, finalmente. Ci tengo a mandare un messaggio di speranza e di coraggio a tutti i ragazzi e le ragazze che stanno ancora combattendo. Ce la farete anche voi, mi raccomando", questo il messaggio che Emma ha voluto condividere con i suoi fan attraverso Instagram. Un messaggio di speranza anche per coloro che come lei hanno dovuto affrontare dei momenti difficili, che la cantante salentina ha dimostrato di poter superare con grande forza di volontà.

I problemi di salute a settembre

Lo scorso settembre la cantante ha dovuto rimandare le date del suo tour, in primis la sua presenza all'evento realizzato da Radio Italia previsto a Malta per lo scorso 4 ottobre proprio perché aveva annunciato di doversi occupare di problemi di salute. Inizialmente Emma non aveva fatto menzione del problema, ma avendo lei sconfitto già una volta un tumore all'utero, diversi anni prima, l'annuncio ha fatto presumere che si trattasse di una recidiva della malattia. A fine settembre, infatti, la cantante si è sottoposta ad un'operazione, dopo la quale aveva rassicurato i suoi fan che tutto era andato per il meglio. Sono seguite ovviamente delle cure, alle quali la cantante si è dovuta sottoporre. A distanza di qualche settimana dall'intervento Emma non ha negato di aver avuto paura: "Ho avuto paura, molta. Però non è la paura a provocarmi l’infelicità. Non lo è mai stata. (…) So affrontare il malessere fisico e tutto ciò che è legato a una malattia, ma delle malattie o della morte, come tanti, ho paura anche io". 

Il valore di avere un anno in più

Nel post pubblicato per il suo 36esimo compleanno, lo scorso 20 maggio, Emma ha lasciato spazio alle riflessioni. Aveva organizzato un festeggiamento in grande, all'Arena di Verona, "una rivincita" l'aveva definita, ma il sopraggiungere del nuovo coronavirus le ha impedito di festeggiare secondo i suoi piani. Nel lungo messaggio scritto su Instagram, aveva accennato anche a questa seconda battaglia, vinta ancora una volta: "Ho vinto un’altra battaglia e anche se un po’ ammaccata ne sono uscita indenne. Ho un posto speciale nel cuore di tanta gente. Ma tanta tanta. Questo ‘strano periodo' ha sconvolto anche i miei piani. Ma ho imparato a guardare il bicchiere mezzo pieno. Se è vino rosso è anche meglio. Stamattina ho aperto gli occhi e ho pianto. Mi capita da un po’ di anni a questa parte. Mi commuovo. Forse perché capisco davvero il valore di avere un anno in più. Grazie a tutti per i messaggi pieni d’amore. Siete il mio regalo dalla vita"