Emma Marrone è stata nominata "Personaggio dell'anno" durante la quinta edizione dei Diversity Media Awards, gli "Oscar dell’inclusione". La kermesse premia prodotti multimediale e personaggi che nell'ultimo anno si sono distinti per una rappresentazione giusta della diversità. Invece a "Mio fratello rincorre i dinosauri" è stato riconosciuto il titolo di miglior film italiano.

Tiziano Ferro annuncia la vittoria di Emma Marrone

Lo scorso 29 novembre è andato in diretta streaming su TRULive la quinta edizione dei Diversity Media Awards, il concorso che premia i prodotti e i personaggi che nell'ultimo anno si sono distinti per aver rappresentato al meglio la diversità. Durante la serata, è stata premiata come "Personaggio dell'anno" la cantante Emma Marrone, che ha voluto salutare i suoi fan e mandare un messaggio di speranza attraverso una clip. A premiare l'artista è stato Tiziano Ferro, che dopo aver ricordato la loro amicizia, ha annunciato la sua vittoria: "Per me è un grande onore poterla conoscere e poterla chiamare amica, la vincitrice per il "Personaggio dell'anno" è Emma Marrone".

"Dedico questo premio ai miei genitori"

Emma ha voluto ringraziare tutti i suoi fan e la giuria del concorso, per un premio che non va all'artista, ma alla persona: "Ciao a tutti, volevo ringraziare Tiziano per le parole bellissime che ha speso sul mio conto. Mi accorgo sempre di più che le anime belle si incontrano sempre. Sono onorata di ricevere questo premio. È un premio importante per me perché va alla persona e non all'artista, prima di essere un artista sono una donna". La cantante ha poi voluto dedicare il premio ai suoi genitori: "Dedico questo premio ai miei genitori, Rosario e Maria. Mi hanno insegnato a tendere le mani al prossimo, a non avere preconcetti e pregiudizi. Voglio dedicare questo premio a chi ogni giorno combatte con i propri ideali. Sarò sempre schierato al vostro fianco. Continuiamo a lottare per tutte le cose importanti, perché valiamo".

Gli altri premi

  • Miglior Film Italiano: "Mio fratello rincorre i dinosauri"
  • Miglior Campagna Pubblicitaria: "Love people, not labels"
  • Influencer dell'Anno: Fumettibrutti
  • Miglior Prodotto Digitale: "Profilo di Venti"
  • Miglior programma radio: Ordinary Girls
  • Miglior programma tv: Propaganda Live
  • Miglior serie tv Kids: Berry Bees
  • Miglior serie tv italiana: La compagnia del cigno
  • Miglior film: Mio fratello rincorre i dinosauri