2 Dicembre 2009
18:13

Eminem ad X-Factor

Eminem si è candidato al ruolo di giudice del reality musicale X-Factor britannico.
A cura di Paola
eminem_9

Una nuova carriera per Eminem? Le star non si accontentano mai, un “cattivo ragazzo” come Eminem ancor meno!

Si mette in cattedra e bacchetta i giudici dell’edizione britannica di X-Factor, anzi fa di più. Il rapper si è candidato come giudice del talent show. Ricordiamo che X-Factor è uno dei programmi televisivi più seguiti in Gran Bretagna, ma anche qui le polemiche tra i giudici sono all’ordine del giorno.

Eminem resa pubblica la sua conoscenza della versione britannica della trasmissione televisiva, ha fatto capire, senza troppi giri di parole, che gli attuali giudici  (Cheryl Cole, Danni Minogue e Louis Walsh) non sono da considerarsi tra i più qualificati in materia propriamente hip-hop. Un giornale londinese riporta le sue parole:

"Rispetto gli attuali giudici ma c’è bisogno di gente che abbia venduto molti dischi, di star globali. Devi preparare i concorrenti per quel che veramente c’è la fuori, e a che genere di pressione dovranno affrontare. Da questi show vengono continuamente fuori persone dotate di un talento medio, è arrivato il momento di dare una chance a chi se la merita davvero. Una star dell’hip-hop non vincerà mai uno show come X-Factor senza qualcuno come me in giuria. Ci sono un sacco di potenziali star dell’hip-hop piene di talento che ucciderebbero per aver successo nel Regno Unito, ma i giudici non sono competenti in materia".

E se in Ighiterra non fossero d’accordo? C’è sempre la versione italiana di X-Factor che, quest’anno come non mai, ha bisogno di colpi di scena per risollevare lo share. Immaginate Morgan ed Eminem seduti uno accanto all’altro?

Di certo farebbero scintille, ma la sua partecipazione sarebbe una manna dal cielo per gli ascolti.

Paola Dello Iacono

Guai ad X-Factor
Guai ad X-Factor
X Factor a San Vittore
X Factor a San Vittore
La finalissima di X- Factor 3
La finalissima di X- Factor 3
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni