14 Gennaio 2016
11:19

Elisa torna all’inglese con ‘No Hero’, il singolo che anticipa il nuovo album

Dopo ‘L’anima vola’, primo album cantato completamente in italiano, Elisa torna all’inglese con ‘No Hero’, il primo singolo che anticipa il prossimo album in uscita il prossimo marzo.

Era il 1997 quando Elisa, giovane cantante di Monfalcone, viene presa sotto l'ala protettrice di Caterina Caselli, l'ex caschetto biondo della musica italiana, e oggi a capo della Sugar nonché una delle più note talent scout degli ultimi anni, che le permise di pubblicare l'album di debutto ‘Pipes & Flowers' prodotto da Corrado Rustici dando il la a un fenomeno che ancora oggi resta una dei ‘casi musicali' del panorama musicale italiano. Sì, perché quell'album e con lui anche alcuni dei successivi mostravano una cantante che riusciva a prendersi critica e pubblico cantando rigorosamente in inglese. Dopo di lei pochissimi artisti sarebbero riusciti a farlo e ancora meno a prendersi le prime posizioni della classifica. Forse è stato il 2015 l'anno in cui una band che cantava in inglese ha avuto un impatto del genere sulle vendite e, comunque, dietro c'è la mano di Elisa che ha lanciato, da coach di Amici, i The Kolors, il cui ‘Out' è stato il terzo album più venduto del 2015, posizionandosi al primo posto per 12 settimane.

Inglese come lingua prediletta

Col tempo, poi, la cantante si è pian piano avvicinata all'italiano a partire dal 2001 quando la Caselli la fece partecipare al Festival di Sanremo col primo brano completamente nella sua lingua, ‘Luce (Tramonti a nord ovest)' che vinse quell'edizione rafforzando l'idea che Elisa potesse conquistare il Paese nella lingua che preferiva e che in seguito avrebbe fatto completamente sua anche nel cantato. Anche se il suo pubblico ha dovuto aspettare il 2013 per poter ascoltare un album cantato completamente nella propria, dal momento che nei precedenti non aveva mai abbandonato l'inglese.

‘No Hero', il nuovo singolo

Oggi l'annuncio che la cantante di Monfalcone tornerà a utilizzare l'inglese con ‘No Hero', il nuovo singolo – disponibile da venerdì 15 gennaio – che lancia il suo nuovo lavoro che vedrà la luce a marzo, sempre per la Sugar e che segue di tre anni l'album doppio platino ‘L'anima vola':

Un brano dal sound potente (…) – si legge nella nota che accompagna la notizia -. Un ritorno energico con un ritmo incalzante ed un testo che incita a tirare fuori il meglio di noi stessi, una vera e propria iniezione di fiducia e di amore.

Il tour da novembre 2016

Assieme alla notizia del singolo Elisa ha anche annunciato il ritorno live con un tour che partirà il prossimo novembre: l’11 novembre a Firenze (Nelson Mandela Forum); il 14 novembre a Tornino (Pala Alpitour); il 19 novembre a Roma (Pala Lottomatica); il 22 novembre a Bologna (Unipol Arena); il 25 novembre a Milano (Mediolanum Forum); il 28 novembre a Padova (Kioene Arena).

Il matrimonio con Andrea Rigonat

Il 2015 è stato un anno importante per la cantante, cominciato con la partecipazione e la vittoria ad Amici con i The Kolors, appunto, e proseguito con il matrimonio: la cantante, infatti, è convolata a nozze, lo scorso settembre a Grado, in Friuli Venezia Giulia, con Andrea Rigonat, suo compagno storico, nonché musicista.

Elisa torna all'inglese con 'On': la sua casa è il mondo
Elisa torna all'inglese con 'On': la sua casa è il mondo
Scambio social tra Elisa e Stash su 'No Hero': 'Sono morta dal ridere'
Scambio social tra Elisa e Stash su 'No Hero': 'Sono morta dal ridere'
'La vita com'è'? Ce lo spiega Max Gazzè nel singolo che anticipa il nuovo album
'La vita com'è'? Ce lo spiega Max Gazzè nel singolo che anticipa il nuovo album
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni