L'isolamento del coronavirus potrebbe portare Elettra Lamborghini ad andare oltre al canto. L'autrice di "Musica (e il resto scompare)", tra le protagoniste dell'ultimo Festival di Sanremo, sta tenendo un diario video del suo isolamento forzato assieme al fidanzato e futuro marito Nick van de Wall, in arte Afrojack, uno dei dj e produttori più conosciuti al mondo. Un racconto della quotidianità in stile Elettra, ovvero ironico, giocoso, senza troppi problemi glamour, senza bisogno di troppi filtri bellezza o attenzione al politically correct, anzi, il racconto scanzonato e divertito della vita in casa col compagno.

I primi beat di Elettra Lamborghini

E nei giorni scorsi la cantante ha anche raccontato che alla fine di questa quarantena potrebbe anche ritrovarsi nei panni di produttrice di basi reggaeton. La cantante, infatti, sta prendendo lezioni di produzione proprio dal compagno, come ha mostrato e fatto ascoltare ai suoi follower su Instagram: "Qua la situazione sta diventando seria perché il mio professore mi ha messo alla scrivania, produttori state attenti. Ragazzi adesso vi faccio sentire i miei beat" ha detto, chiedendo di avere clemenza e di non criticarla troppo. E così la cantante ha fatto ascoltare i primi due lavori che ha creato, con il compagno che la guardava dal divano.

Musica (e il resto scompare) tra i video più visti

Elettra Lamborghini è stata una delle protagoniste dell'ultimo Sanremo. Regina delle critiche, prima del Festival, quando in tanti si chiedevano se la kermesse condotta da Amadeus fosse veramente il luogo giusto per vederla esibirsi, e pian piano entrata nei cuori di tanti, che hanno continuato ad ascoltare la sua canzone anche dopo. Non è un caso che "Musica (e il resto scompare)" sia la canzone con il terzo video più visto tra quelli sanremesi, con oltre 23 milioni di visualizzazioni, quante ne ha totalizzate la vincitrice "Fai rumore" e poco sotto "Viceversa" di Francesco Gabbani.