Elettra Lamborghini fa un passo indietro e cancella le prossime date del tour estivo 2020 dopo le immagini degli ultimi concerti di Gallipoli in Puglia e Castelvetrano in Sicilia. Il messaggio su Twitter: "Ho deciso di cancellare tutti i miei concerti vista la situazione Covid… riconosco che non é il momento… ci é stata data l opportunitá e vi ringrazio tutti ma non siamo ancora pronti".

Anche Gigi D'Agostino aveva annullato l'evento

Molte le perplessità delle ultime ore sul tema gestione discoteche e locali all'aperto, soprattutto alla luce dell'aumento dei contagi e dei casi di importazione dall'estero. Elettra Lamborghini non è l'unica ad aver indietreggiato di fronte l'emergenza da coronavirus. Prima di lei anche il dj Gigi D'Agostino, che su Facebook aveva annullato la tappa del 14 agosto con queste motivazioni:

– Per il bene del pubblico che, a mio avviso, affrontando il viaggio e partecipando al concerto si esporrebbe in entrambe le situazioni al rischio di contagio.

– Per il bene di tutti gli operatori addetti alla produzione dell’evento che entrando in strettissimo contatto con altre persone, prima, durante e dopo il concerto, si esporrebbero al rischio di contagio.

Aspettando un giorno migliore…

L'opinione diversa di Bob Sinclar

Di opinione diversa il dj Bob Sinclar, che in un'intervista a Repubblica aveva chiesto di lasciare libero il popolo delle discoteche, afflitto negli ultimi mesi da questo clima depressivo della pandemia: "Il distanziamento sociale è l’opposto di quello che significa stare insieme. Come puoi chiedere a chi ama ballare di mantenere una certa distanza dagli amici? La regola è ‘goditi l'attimo‘. Non ho un consiglio migliore […] Godere della possibilità di ballare sulla musica con gli amici è una delle chiavi di una vita felice. Il nostro umore è al minimo, non è il momento giusto per togliere alla gente la libertà di ballare".