Ed Sheeran ha annunciato di volersi prendere una pausa lunga diciotto mesi dopo il ‘Divide‘ tour che lo ha portato a girare il mondo negli ultimi due anni e mezzo. L'annuncio è stato dato nel corso dell'ultima data che si è tenuta a Chantry Park a Ipswich. Secondo quanto riporta il Mirror, l'artista avrebbe spiegato di avvertire il desiderio di fermarsi per un po' per trascorrere più tempo con la moglie Cherry Seaborn, sposata nel 2018.

L'annuncio dell'artista

Ed Sheeran ha parlato a cuore aperto al suo pubblico nel corso dell'ultima data del ‘Divide' tour. Ha spiegato loro che dopo aver girato il mondo, sentiva il bisogno di tornare a casa: "Sono stato impegnato nel ‘Divide' tour per più di due anni e questo è l'ultimo giorno. C'è qualcosa di agrodolce in tutto ciò. Amo il fatto che stia finendo qui con voi a Ipswich. Questo sarà il mio ultimo concerto probabilmente per 18 mesi. Mi è stato detto che ho suonato e cantato per 9 milioni di persone in giro per il mondo. È il più grande tour che sia stato mai fatto. Oggi è stato un giorno commovente per molte persone nel backstage". Ed Sheeran ha paragonato il suo stato d'animo a quello che si prova quando si lascia una fidanzata con cui si è stati per tanti anni: "Può sembrare strano ma è stato un lungo tour".

I numeri del ‘Divide' tour

È lo stesso Ed Sheeran, alla fine dell'ultimo concerto, a pubblicare su Instagram i numeri del ‘Divide' tour. L'artista si è esibito davanti a 9 milioni di persone. È stato in tour per 893 giorni, ha visitato 46 nazioni e 175 città. Ha realizzato 260 concerti e ha viaggiato per 193265 miglia. Nei dati riportati rientrano anche eventi bizzarri come "2 braccia rotte, 3 matrimoni e 4 bebè". L'artista, quindi, ha ringraziato tutti:

"L'intero processo ha avuto inizio nel 2015 con la scrittura dell'album, registrato poi nel 2016. È così strano mettere fine a tutto e andare avanti. Grazie a tutti coloro che sono stati coinvolti nel progetto ‘Divide', tutte le persone che mi hanno aiutato a realizzare l'album, a promuoverlo, ai fan che lo hanno ascoltato e sono venuti ai concerti. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza di voi. Più di tutti, voglio ringraziare i fantastici membri del mio team, che hanno messo da parte le loro vite per due anni e mezzo per aiutarmi a realizzare i miei sogni. Grazie per il vostro duro lavoro e la vostra amicizia. ‘Divide' tour, 2017 – 2019. Ufficialmente il più grande tour di tutti i tempi. È così strano dirlo e siamo sopravvissuti!".

9 million people, 893 days, 46 countries, 175 cities, 260 shows, 268 touring crew, 193265 miles travelled, 2 broken arms, 3 marriages, 4 babies. What a wild ride this Divide tour has been. The whole process of writing the album starting in 2015, then recording it in 2016, promoting it, setting out on the road to play it for all of you guys. It’s so weird to put it to bed and move on. Thank you to everyone involved in this whole Divide process, all the people who helped make the album, all the people who helped promote the album, all the fans who listened and came to watch, this wouldn’t be possible without you. Most of all I want to thank my fantastic touring team, who have given up their lives for 2 and a half years to help me achieve my dreams. Thank you for all of your hard work and constant friendship. The Divide tour – 2017 -2019. Officially the biggest tour of all time, so weird to say that, and we survived it !

A post shared by Ed Sheeran (@teddysphotos) on