157 CONDIVISIONI
3 Novembre 2014
09:53

ED: ascolta in esclusiva il secondo album “Meglio soli”

In esclusiva per Fanpage “Meglio Soli”, il secondo album del cantautore modenese ED. Un album, pubblicato dalla Tirreno Dischi, in cui il cantante abbandona l’inglese per l’italiano.
157 CONDIVISIONI

A quasi due anni da "One Hand Clapping", ED torna con un nuovo lavoro, "Meglio Soli" (Tirreno Dischi), in cui si palesa il nuovo corso intrapreso dal cantautore modenese. Un nuovo corso che si manifesta non solo nella scelta dell'italiano rispetto all'inglese dei lavori precedenti, ma anche in un ritrovato e rinnovato impulso comunicativo e di ricerca di immediatezza. Il disco è stato registrato da Davide Cristiani (Bombanella Studio) ed è stato anticipato nel mese di settembre dall'EP di due pezzi (“Scenario/Nove”) ancora disponibile sul SpundCloud della band.

Biografia

Il progetto ED nasce e si sviluppa a partire dal 2008, con la registrazione di alcuni demo che lo portano a suonare per lo più in Emilia Romagna e centro/nord Italia. Nel 2009 tiene un primo mini tour a New York City. E' del 2011 l'uscita di “Lights On, lights Out”, primo EP con la produzione artistica di Beatrice Antolini e la collaborazione editoriale di Eclectic Circus. L'EP viene portato in tour nella East Coast (estate 2011), in Italia (con un centinaio di date da aprile 2011 a febbraio 2012) ed in Francia (marzo 2012). Nel 2012 esce il secondo EP “Desert Beyond”, anticipazione del primo album “One Hand Clapping”. Registrato presso l’Igloo Audio Factory da Andrea Sologni (Gazebo Penguins) e mixato da Davide Cristiani (Bombanella Studio), il disco viene ricevuto in modo ottimo da critica e pubblico e supportato da un lungo tour con più di cento date in Italia.

Tracklist:

1. Scenario
2. La mole di lavoro è relativa
3. #9 (nove)
4. L'abitudine fa l'uomo ladro
5. Quel che sai, già lo so
6. Avvoltoio
7. In difetto
8. Uno su cinque
9. A modo mio
10. Tre volte

Credits:

Marco Rossi – Chitarre, voci, tastiere, organi e pianoforte.
Paolo Rossi – Basso, tastiere e organi in "Quel che sai, già lo so" e "Tre volte".
Lucio Balestrazzi – Batteria.
Valeria Sturba – Violino acustico ed elettrico, theremin.
Davide Cristiani – Fisarmonica.

157 CONDIVISIONI
Silvia Caracristi: ascolta in anteprima il nuovo album
Silvia Caracristi: ascolta in anteprima il nuovo album "Orbita"
Thom Yorke, l'album
Thom Yorke, l'album "Tomorrow's Modern Boxes" è scaricabile da Bit-Torrent
C'è posta per te, quasi 6 milioni di ascolti per la seconda puntata
C'è posta per te, quasi 6 milioni di ascolti per la seconda puntata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni