23 Marzo 2016
15:08

È morto Phife Dawg, fondatore degli “A Tribe Called Quest”

È morto all’età di 45 anni uno dei fondatori del gruppo rap “A Tribe Called Quest”, influente personalità per il mondo dell’hip hop.
A cura di G.D.

È morto all'età di 45 anni Phife Dawg, uno dei membri fondatori del gruppo rap "A Tribe Called Quest", tra le principali band di genere nella seconda parte degli anni '80. Da diverso tempo soffriva di problemi di cuore e nel 2008 aveva subito un trapianto del rene a causa del diabete, una malattia di cui aveva parlato nel documentario "Beats, Rhymes and Life" (2o12). "Scenario", "Can I Kick It?" e "Excursion".

Gli "A Tribe Called Quest" sono stati gli inventori della Daisy Age, un'epoca in cui i testi rap promuovevano l'afrocentismo. La band era composta da Q-Tip (Jonathan Davis), Ali (Ali Shaheed Muhammad) e appunto Phike Dawg (Malik Taylor), ispirati da gruppi come N.W.A. e Public Enemy. Nel 1994 partecipano al Lollapalooza come principale band rap del cartellone, nel 1996 collaborano tra gli altri con Busta Rhymes per il disco "Beats Rhymes and Life". Si sciolsero nel 1999 ma si riunirono per due date uniche, nel 2004 e nel 2008, entrambe al festival "Rock The Bells".

È morto John Berry, chitarrista e fondatore dei Beastie Boys: aveva solo 52 anni
È morto John Berry, chitarrista e fondatore dei Beastie Boys: aveva solo 52 anni
È morto Tonino Cripezzi, fondatore dei Camaleonti: il musicista deceduto dopo un concerto
È morto Tonino Cripezzi, fondatore dei Camaleonti: il musicista deceduto dopo un concerto
È morto Vittorio De Scalzi, il cantante fondatore dei New Trolls aveva 72 anni
È morto Vittorio De Scalzi, il cantante fondatore dei New Trolls aveva 72 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni