16 Ottobre 2020
12:22

È morto Paul Matters, ex bassista degli AC/DC durante il tour dell’album “High Voltage”

È morto in Australia Paul Matters, ex bassista degli AC/DC nel 1975, che ha militato nel gruppo per il tour in Australia della band per il progetto “High Voltage”. L’uomo rimase con la band esattamente per 40 giorni, per poi essere licenziato dal cantante della band Bon Scott. Fu poi sostituito da Mark Evans.
A cura di Vincenzo Nasto

È morto in Australia Paul Matters, ex bassista degli AC/DC nel 1975, che ha militato nel gruppo per il tour in Australia della band per il progetto "High Voltage". L'uomo rimase con la band esattamente per 40 giorni, prima di essere licenziato dal cantante della band Bon Scott per visioni differenti sul futuro della band. Dopo l'uscita dalla band, l'uomo ha venduto tutti i suoi strumenti musicali, ritirandosi in una vita solitaria e parlando solo nel 2017 della sua esperienza nella band.

I suoi 40 giorni con gli Ac/Dc

Nelle scorse ore è scomparso Paul Matters, ex bassista degli AC/DC nel 1975, dopo aver lottato negli ultimi anni con problemi di salute che lo tormentavano. L'uomo negli anni '70 aveva avuto molti rapporti con la band australiana dei Ac/Dc, fino a diventarne il bassista nel 1975, andando a sostituire uno dei membri originari, Larry Van Kriedt. La sua esperienza però durò solamente poche settimane, esattamente 40 giorni, in cui l'uomo era stato descritto dalla band come un "un bel ragazzo, ma pigro". L'uomo che partecipò al tour della band in Australia dopo l'uscita dell'album "High Voltage", fu licenziato dal cantante Bon Scott durante la tappa a Sidney dopo un concerto per degli studenti. Da allora l'uomo ha venduto tutta la sua strumentazione musicale, relegandosi ad una vita solitaria, venendo sostituito da Mark Evans.

Il giorno del licenziamento

Paul Matters non ha mai voluto parlare della sua esperienza con la band australiana, aprendosi solamente nel libro biografico della band pubblicato da Jesse Flink nel 2017: "Bon: The Last Highway". La sua testimonianza e quella della band su quel periodo si concentra sulle prove in studio e sul giorno in cui fu licenziato: "Sono stato con loro solo per poco tempo. Ho fatto il tour di ‘High Voltage' in giro per l'Australia. Ricordo che Scott scese dal retro di un camion e mi disse che non sarei tornato a Melbourne con loro. Eravamo a Sydney a fare un concerto per degli studenti. Quindi non suonai quel giorno. Mi sono voltato e non gli ho detto una parola. Mi sono voltato e sono uscito".

È morto a 65 anni Deon Estus: era il bassista degli Wham! e dei primi album di George Michael
È morto a 65 anni Deon Estus: era il bassista degli Wham! e dei primi album di George Michael
Gli Ac/Dc annunciano la reunion dopo 4 anni, con "Power up": un album per ricordare Malcom Young
Gli Ac/Dc annunciano la reunion dopo 4 anni, con "Power up": un album per ricordare Malcom Young
Morto Gordon Haskell, cantò coi King Crimsom e condivise l'appartamento con Jimi Hendrix
Morto Gordon Haskell, cantò coi King Crimsom e condivise l'appartamento con Jimi Hendrix
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni