11 Luglio 2022
20:16

È morto Monty Norman compositore del celebre tema di James Bond

Rimarrà per sempre impresso nella memoria l’iconico tema che il paroliere compose per la saga di James Bond e che gli fu commissionato per l’uscita del film Agente 007 – Licenza di uccidere uscito nel 1962. “La sua sensualità, il suo mistero, la sua spietatezza, è tutto lì, in poche note”.
A cura di Giulia Turco

È morto Monty Norman, storico compositore che scrisse il tema della saga di James Bond. La notizia porta il lutto nel mondo della musica e il cinema e arriva da una nota della Bbc che ha riportato il messaggio della sua famiglia. Aveva 94 anni. "È con tristezza che condividiamo la notizia che Monty Norman è morto l'11 luglio 2022 dopo una breve malattia", si legge nel comunicato diramato dai media britannici e che ha fatto il giro delle testate di tutto il mondo.

Com’è nata la celebre colonna sonora ispirata a 007

Rimarrà per sempre impresso nella memoria l’iconico tema che il paroliere compose per la saga di James Bond e che gli fu commissionato per l’uscita del film Agente 007 – Licenza di uccidere uscito nel 1962. Il successo fu tanto convincente che la musica venne utilizzata poi per tutti i film della serie. Il suo lavoro venne richiesto dal produttore Cubby Broccoli che chiese espressamente di lui. Normal decise allora di rimettere mano ad una composizione lasciata in sospeso intitolata Bad Sign Good Sign, pensata inizialmente per una produzione che non ha mai visto la luce, e di rivisitarla pensando all’affascinante 007. “La sua sensualità, il suo mistero, la sua spietatezza, è tutto lì, in poche note”, ha spiegato Norman a proposito del suo lavoro.

Chi era Monty Norman, una carriera tra musica e cinema

Cresciuto nell’East End di Londra, Monty Norman era figlio di immigrati lettoni che sin da ragazzino ha portato avanti la sua passione per la musica. Dalla prima chitarra regalatogli dalla madre a 16 anni alla firma messa sui primi spettacoli della capitale britannica. Spiccavano Expresso Bongo e Irma la dolce. Poi la svolta al cinema, inaugurata da Il mostro di Londra diretto da Terence Fisher e Chiamami Bwana, o la miniserie per la tv con Ben Kingslay e Patsy Kensit, Dickens of London del 1976.

Regé-Jean Page potrebbe essere il prossimo James Bond
Regé-Jean Page potrebbe essere il prossimo James Bond
"Il prossimo 007 dovrà essere più giovane": è iniziata la ricerca del nuovo James Bond
Amazon acquista la casa di produzione MGM, quella che ha prodotto i film di James Bond
Amazon acquista la casa di produzione MGM, quella che ha prodotto i film di James Bond
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni