14 Settembre 2017
15:37

È morto il batterista Beppe Gemelli, la Pausini lo ricorda su Fb: “Un’anima speciale”

Il batterista Beppe Gemelli è scomparso ieri, stando a quanto hanno scritto molti suoi amici, compresa Laura Pausini, che ha voluto dedicargli parole d’affetto su Facebook.
A cura di Redazione Music
Beppe e Piero Gemelli (via Facebook)
Beppe e Piero Gemelli (via Facebook)

Giuseppe Cazzago, in arte Beppe Gemelli, batterista che ha suonato con tanti artisti del panorama musicale italiano, è morto ieri come ricordano molti musicisti che avevano suonato con lui, dal percussionista Rosario Jermano, fino a Laura Pausini che ha voluto ricordarlo con un post su Facebook e una foto che ritrae Cazzago col fratello gemello Piero, ovvero il chitarrista Gianpietro Cazzago, scomparso lo scorso anno a Miami.

Le parole di Laura Pausini

"Ho sperato fino a un secondo fa che la notizia fosse falsa ma non è così" scrive la Pausini sul suo profilo Facebook, spiegando che "Oggi devo salutare un uomo dall'anima speciale, con il quale a novembre avrei dovuto condividere un progetto che da tanto sognavamo e che stava diventando realtà. Beppe Gemelli, uno batteristi italiani più importanti, ci ha lasciati…chi conosce la sua storia in musica e personale sa che abbiamo perso un grande uomo".

Nella sua lunga carriera Gemelli aveva suonato con tanti artisti, conquistando la loro fiducia e stima grazie alle sue doti. Aveva suonato, tra gli altri, con Faust'O, nell'album "J'accuse, amore mio", ma anche con Francesco Renga, Antonella Ruggiero e probabilmente avrebbe dovuto suonare anche con la Pausini stando a quanto scritto. E proprio la Pausini fa riferimento al fratello, nella conclusione del suo post:

Quante chiacchiere, quante confessioni, aneddoti..  sono sconvolta. Ciao Beppe, ti ho voluto bene da subito.  Buon Viaggio, Buon Riposo.  Salutami Piero… Da sinistra Beppe e suo fratello gemello,chitarrista meraviglioso, Piero.

Il ricordo di Ramazzotti

E a pochi minuti dalla Pausini è arrivato anche il ricordo di Ramazzotti, che sulla sua pagina Instagram ha scritto:

Ciao Beppe, raggiungi tuo fratello Piero in cielo e suonateci le più belle canzoni d'amore ❤️ Giuseppe e Piero hanno suonato con me per diversi tour, anche quello mondiale nel 1994 dove abbiamo girato il mondo. Non potrò mai dimenticare la vostra grande professionalità ma soprattutto L'UMANITÀ che tanto manca nei giorni nostri. R.i.p.

4 Metà su Netflix, il film che ci racconta quanto il concetto di anima gemella sia ormai superato
4 Metà su Netflix, il film che ci racconta quanto il concetto di anima gemella sia ormai superato
Morto Grant Hart, cantante e batterista degli Hüsker Dü
Morto Grant Hart, cantante e batterista degli Hüsker Dü
È morto il batterista Pierino Munari, suonò con Mina, Morricone e Modugno
È morto il batterista Pierino Munari, suonò con Mina, Morricone e Modugno
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni