81 CONDIVISIONI

È morto Aaron Spears, batterista delle popstar: il ricordo di Tiziano Ferro e Ethan dei Maneskin

Il batterista Aaron Spears, che aveva suonato con Justin Bieber, Lady gaga e Usher è morto a 47 anni. Tra i ricordi anche quelli di Ethan Torchio dei Maneskin e di Tiziano Ferro.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Redazione Music
81 CONDIVISIONI
Immagine

È morto il batterista Aaron Spears, che ha lavorato assieme ad artisti del calibro di Usher, Lady Gaga, Ariana Grande, Britney Spears e Miley Cyrus. La notizia della scomparsa del musicista – candidato anche a un Grammy per il lavoro fatto sull'album Confessions di Usher del 2004, che aveva appena compiuto 47 anni  è stata data direttamente dalla famiglia. In un post su Instagram, infatti, la moglie Jessica ha scritto: "È con la morte nel cuore e una tristezza travolgente che condivido la notizia della scomparsa del mio amato marito, Aaron Spears. Aaron non era solo un batterista incredibilmente abile, ammirato da molti per il suo talento ineguagliabile e la sua passione per la musica, ma era anche un padre devoto al nostro prezioso figlio August".

Il messaggio continua così: "Il suo amore, la sua guida e il suo calore erano i pilastri della nostra famiglia e la sua assenza lascia un vuoto che le parole non possono descrivere. Abbiamo avuto la fortuna di averlo nella nostra vita e la sua eredità vivrà attraverso i meravigliosi ritmi che ha creato e l'amore che ha condiviso con noi. Apprezziamo tutti i pensieri e le preghiere in questo momento difficile. Per favore, ricordate Aaron per la persona incredibile che era e per la musica straordinaria che ha portato nel nostro mondo. In questo momento chiediamo il rispetto della nostra privacy”.

Alcuni degli artisti con cui Spears aveva lavorato hanno voluto ricordarlo sui propri social, e a loro si aggiungono anche alcuni artisti italiani come Tiziano Ferro ed Ethan Torchio. Ferro, per esempio, ha scritto: "Mia splendido amico, la tua luce brillerà per sempre", mentre Ethan, batterista dei Maneskin, ha scritto: "Sto ancora elaborando questa notizia, mi ha spezzato il cuore 💔 Mi dispiace davvero tanto, riposa in pace Aaron. Sentite condoglianze alla sua famiglia". Ariana Grande ha condiviso alcune storie scrivendo: "Non riesco a capacitarmi di questa cosa. Siamo stati tutti così incredibilmente fortunati a conoscere Aaron. La luce più brillante in assoluto per un essere umano, era sempre il più gentile, sempre sorridente. Sono così onorata e grata che le nostre strade si siano incrociate e di aver trascorso insieme così tanto tempo speciale. Grazie per la tua brillantezza assoluta, per le nostre risate e per la tua gentilezza sempre. Mi mancheranno i tuoi abbracci. Sei stato amatissimo e ci mancherai moltissimo".

Justin Bieber ha condivido nelle storie alcuni video che li ritraevano assieme: "Abbiamo perso un uomo bellissimo e un'ispirazione per tutti noi batteristi. @aspears preghiamo per la tua famiglia e i tuoi cari, sarai ricordato e celebrato", il batterista dei Blink-182 Travis Barker ha commentato il post di Jessica: “Non ho parole. Ti amo così tanto fratello mio e mi mancherai. Questo non sembra reale. Prego per te, Jessica e August", mentre Questlove dei Roots ha scritto "Oggi il mondo ha perso una leggenda. Marito, padre, direttore musicale dei produttori, dio leader della batteria e semplicemente una bestia di Cotdamn in Aaron Spears. Hai visto Aaron suonare la batteria probabilmente 5-10 volte nella tua vita se partecipi a concerti e talvolta senza saperlo. Ecco quanto erano richiesti i suoi servizi. … Condoglianze a sua moglie, alla famiglia, alla comunità e a tutti coloro che lo amavano e che ricevevano gioia attraverso i suoi contributi musicali. Questo è devastante… riposa nella melodia, fratello".

81 CONDIVISIONI
Se Gaudiano è più Tiziano Ferro di Tiziano Ferro: la riscossa di un talento parcheggiato
Se Gaudiano è più Tiziano Ferro di Tiziano Ferro: la riscossa di un talento parcheggiato
Tiziano Ferro ritrova il sorriso, le foto della festa di Halloween con i figli Margherita e Andres
Tiziano Ferro ritrova il sorriso, le foto della festa di Halloween con i figli Margherita e Andres
Tiziano Ferro bloccato in America per il divorzio: "Non posso partire, neanche fossi un criminale"
Tiziano Ferro bloccato in America per il divorzio: "Non posso partire, neanche fossi un criminale"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views