È morta nelle ultime ore l'artista britannica Braxton "Brax" Baker, come ha annunciato la madre Letricia Loftin sul suo profilo Instagram. Non sono state comunicate le cause ufficiali della morte della 21enne, salita alle cronache per la prima volta nel 2017 con l'uscita del suo primo progetto musicale "VERSE (atility)". Dopo poche ore la mamma ha pubblicato un video con le foto della figlia, e in sottofondo il brano "Ascension" di Jhene Aiko.

L'annuncio della madre

Nelle scorse ore è stata comunicata la morte dell'astro nascente dell'hip hop britannico Braxton "Brax" Baker. Ad annunciarlo è la stata la madre della giovane artista Letricia Loftin, conduttrice radio, sul suo profilo Instagram. Le cause ufficiali della morte non sono state pubblicate, ma la madre della ragazza ha pubblicato sui suoi profili social un video con tutte le foto della rapper e in sottofondo il brano "Ascension" di Jhene Aiko. La giovane artista 21 enne aveva esordito nel mondo discografico nel 2017, con il suo primo progetto composto da 7 tracce "VERSE (atility)", un viaggio nell'immaginario fashion della ragazza, che conteneva anche "Lil bitch". Tutti i brani adesso risultano introvabili, con i suoi profili disattivati nelle ultime ore.

Una linea di abbigliamento per il mondo queer

La madre dell'artista, Letricia Loftin, nel suo post su Instagram ha voluto affermare il rapporto tra l'arte della figlia e Dio: "Braxton era in ritiro spirituale, creando e curando con cura la sua arte. Da allora ha dedicato la sua arte all'umanità e alla guarigione, componendo due album e tre romanzi. Più di recente era in procinto di formare il suo marchio fondendo il suo amore per la moda e il lavoro della donna rivoluzionaria nera queer." Un progetto che aveva già annunciato durante un'intervista al magazine statunitense nel 2018: "Il mio ruolo è creare arte direttamente dal mio cuore, perché so che l'arte sarà pura, poetica, potente e curativa. Tutto quello che voglio fare è aiutare il mondo a guarire. È allora che le cose inizieranno a cambiare.

FATHER< DAUGHTER

A post shared by @ dykebrax on

View this post on Instagram

Our angel, Braxton Blue.B Baker has ascended. At the time of her ascendance she laid in sacred form. There were no scratches there were no bruises, her internal and external being was completely pure. It was a spiritual release. God retrieved the angel He loaned us. Braxton was in spiritual retreat, carefully crafting and curating her art. She has since dedicated her art to humanity and healing, composing two albums and three novels. Most recently she was in the process of forming her brand merging her loves for fashion, and the work of Black queer revolutionary womxn. Braxton knew that God was working through her, she had “vessel” and “gifted” permanently placed on her body. She knew that her brilliance and art would be shared with the world in God’s timing. This is just the beginning, our whole beings are dedicated to sharing her sacred art with the world. Braxton emphasized, “I’m just delivering God’s message, I’m here and it’s all beyond me. My purpose is way way far greater than me.” ***We do not own the rights to this music*** but the art that is coming is a gift to the world.

A post shared by Letricia Loftin Russell (@letricia.loftin) on