10 Marzo 2021
15:35

È con “Day n’ Nite” di Kid Cudi e Crookers che su TikTok si svelano i propri segreti

Sembra di essere ritornati al 2009, con Kid Cudi sulla cresta dell’onda dopo il suo esordio discografico con “Man on the moon: The end of Day”, ma soprattutto dopo il successo del singolo “Day n’ Nite” con il remix del duo di produttori italiani dei Crookers. Il brano è ritornato in tendenza grazie a una challenge su TikTok.
A cura di Vincenzo Nasto

Definire cosa è stato Kid Cudi per l'industria musicale statunitense è qualcosa di molto difficile, uno squarcio elettronico che ha fatto salpare l'uomo sulla luna già nel 2008, come recita il suo album d'esordio. Ad aprire uno dei progetti più innovativi dell'epoca il singolo "Day n' Nite", uno dei più grandi successi commerciali dell'artista statunitense, aiutato anche dalla nostra penisola. Come? Grazie alla collaborazione con i Crookers, i due produttori che hanno lanciato nelle classifiche dance ed electro il remix del brano, facendolo diventare uno dei fenomeni virali dell'epoca su Youtube. Negli ultimi mesi il brano è ritornato alla ribalta grazie a una challenge su TikTok che vede i protagonisti rivelare, attraverso il buio, alcuni dei loro segreti, con in sottofondo la canzone come colonna sonora.

Il successo e il rapporto con l'Italia

"Man on the Moon: The end of Day" potrebbe essere uno degli album più iconici del 2009, appaiato con "The Blueprint 3" di Jay Z e "Relapse" di Eminem: ciò che lo rende ancora più speciale agli occhi del pubblico hip hop è stato il modo in cui l'artista originario di Cleveland è riuscito a giocare con le distorsioni elettroniche e con le sonorità dance nel proprio progetto, una novità per l'epoca, influenza anche della doppietta di Kanye West con "Graduation" e "808s & Heartbreak". Il brano più importante e virale del progetto di Kid Cudi è stato sicuramente il primo singolo: "Day n' nite", originariamente prodotta da Dot Genius, ma che ha visto la luce dei riflettori quando la produzione è stata remixata dal duo di produttori italiani Crookers. Un successo che ha raccolto oltre 158 milioni di visualizzazioni su Youtube, ma che racconta molto di più di quanto dicano i numeri sulla piattaforma di streaming digitale.

La challenge su TikTok

Il brano sta vivendo una seconda vita, con un ritorno nelle classifiche virali di Spotify, anche grazie al successo del brano su TikTok, collocato in una challenge che sta spopolando sulla piattaforma. I giovani creator infatti stanno utilizzando il ritornello del brano per svelare alcuni lati del proprio carattere, o alcuni segreti attraverso il drop della canzone e il testo, scritto in bianco e nero nel video. Proprio questa alternanze tra lettere in bianco e quelle in nero sono il segreto della challenge, che al momento del ritornello della canzone, invita i creator a spegnere le luci, così da lasciare illuminate solo le lettere colorate in bianco, favorendo la lettura del segreto dell'utente. Questa challenge ha raccolto più di 314 mila video con in sottofondo il brano di Kid Cudi, un numero destinato a crescere dopo che nelle ultime settimane sono triplicati i numeri della challenge. Una riscoperta che potrebbe accendere le luci, non tanto fioche bisogna ammettere, anche sull'ultimo disco del cantante dell'Ohio, "Man on the Moon III: The chosen", l'ultimo capitolo della trilogia pubblicato a dicembre 2020 da Kid Cudi.

Anche Kid Cudi criticato per le unghie colorate, dopo Justin Bieber, Fedez e Sangiovanni
Anche Kid Cudi criticato per le unghie colorate, dopo Justin Bieber, Fedez e Sangiovanni
TikTok ridà luce a Lorde: la sua Team per rivelare i segreti dei creator su TikTok
TikTok ridà luce a Lorde: la sua Team per rivelare i segreti dei creator su TikTok
Bridgerton hot, Regé-Jean Page e Phoebe Dynevor svelano il segreto della loro intesa
Bridgerton hot, Regé-Jean Page e Phoebe Dynevor svelano il segreto della loro intesa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni