18 CONDIVISIONI

Duncan Laurence positivo al Covid: il vincitore dell’Eurovision 2019 non sarà alla finale

Duncan Laurence, il vincitore dell’edizione 2019 dell’Eurovision è risultato positivo al Covid e per questo è costretto a saltare la finale dove avrebbe dovuto esibirsi come ospite della manifestazione. La sua esibizione avrebbe dovuto tenersi il prossimo 22 maggio, ma è saltata a causa del test risultato positivo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Redazione Music
18 CONDIVISIONI
Duncan Laurence (ph Guy Prives/Getty Images)
Duncan Laurence (ph Guy Prives/Getty Images)

Duncan Laurence, il vincitore dell'edizione 2019 dell'Eurovision è risultato positivo al Covid e per questo è costretto a saltare la finale dove avrebbe dovuto esibirsi come ospite della manifestazione. La sua esibizione avrebbe dovuto tenersi il prossimo 22 maggio, ma è saltata a causa del test risultato positivo, come hanno confermato sia il suo management che gli organizzatori della manifestazione. A causa dei 7 giorni di isolamento a cui dovrà sottoporsi l'artista olandese, che nel 2019 aveva riportato la competizione proprio in Olanda, Duncan non riuscirà in tempo a esibirsi alla Ahoy Arena, ma si sta cercando un'altra possibilità per far sì che il pubblico possa riascoltare l'ultima canzone vincitrice della manifestazione.

Il cantante positivo al test antigenico

Stando a quanto riferisce l'organizzazione Duncan era risultato negativo al test fatto lunedì, e grazie a quello era riuscito a esibirsi durante la prima semifinale, ma mercoledì le cose sono cambiate. Il cantante ha cominciato ad accusare i primi sintomi e poi è risultato positivo a un test antigenico: "Siamo ovviamente delusi, prima di tutto per Duncan, che merita una performance dal vivo sul nostro palco dell'Eurovision, specie dopo la sua vittoria nel 2019 e il successo mondiale di Arcade – ha detto Sietse Bakker, produttore esecutivo del programma -. Non potremmo essere più orgogliosi della sua esibizione per l'apertura per la prima semifinale. Ovviamente auguriamo a Duncan una pronta guarigione!".

Duncan Laurence (Photo by Guy Prives/Getty Images)
Duncan Laurence (Photo by Guy Prives/Getty Images)

La delusione del cantante olandese

Il suo staff ha rilasciato una dichiarazione in cui diceva che "Duncan è molto deluso, ha atteso con ansia questo per due anni. Siamo molto felici che sarà ancora visto nella finale di sabato 22 maggio". Lo scorso anno, infatti, l'Eurovision non si è tenuto a causa del Covid e al suo posto si è tenuto uno show con le esibizioni registrate. Questa sarebbe stata l'occasione per vedere in finale l'artista che con "Arcade" ha conquistato il titolo di canzone dell'Eurovision più ascoltata di sempre su Spotify, scalzando "Euphoria", la canzone di Loreen vincitrice nel 2012. Il protocollo dell'Eurovision è stringente e gli organizzatori hanno fatto sapere che sono stati fatti quasi 25 mila test tra crew, volontari, delegazioni e stampa e solo 16 (lo 0.06) è risultato positivo, con la maggior parte di questi che non erano stati alla Ahoy Arena.

18 CONDIVISIONI
Le foto dei Maneskin vincitori di Eurovision 2021
Le foto dei Maneskin vincitori di Eurovision 2021
Sanremo 2021, Simona Ventura positiva al covid: costretta a saltare la finale del Festival
Sanremo 2021, Simona Ventura positiva al covid: costretta a saltare la finale del Festival
Lodovica Comello positiva al Covid, chi condurrà la finale di Italia's Got talent
Lodovica Comello positiva al Covid, chi condurrà la finale di Italia's Got talent
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni