0 CONDIVISIONI

Duetto per Gino Paoli e Carla Bruni

Cantano Il cielo in una stanza, per i 50 anni di carriera il cantautore genovese si regala un duetto con la première dame francese.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Paola
0 CONDIVISIONI
bruni_carla

Carla o Carlà? Non è ancora lecito saperlo. La first lady francese ritorna a guardare con simpatia l’Italia (forse) duettando con un pilastro della musica italiana: Gino Paoli.

Un duetto insolito, diciamolo pure, ma Carla Bruni ama stupire e continua a voler fare la cantante! Gino Paoli e madame Sarkozy hanno reinterpretato uno dei classici più amati di tutti i tempi, Il cielo in una stanza, dando vita a Le ciel dans ma chambre, in rotazione radiofonica da oggi, 6 novembre.

Da sempre fan del grande cantautore genovese, la Première Dame ha così contribuito a celebrare i 50 anni di carriera di Gino Paoli, affiancandolo in uno dei suoi capolavori.

Il brano è inserito nel prezioso cofanetto di 2 cd + dvd intitolato Senza fine, raccolta completa dei successi di Paoli che verrà pubblicata il prossimo 20 novembre, per suggellare i 50 anni di carriera. La prima a cantrala fu Mina nel 1960, poi seguirono molte altre versioni, tra cui quelle di Marco Morgan Castoldi, Franco Battiato e Giorgia. tanto si è scritto sulla storia del brano: la versione più avvalorata vuole che Paoli l'abbia scritta dopo momenti di intimità con una prostituta. Infatti il viola era il colore delle case chiuse.

Sarà vero? Poco importa se il risultato è cosi vicino alla perfezione!

Paola Dello Iacono

0 CONDIVISIONI
Cristicchi fa arrabbiare la Bruni
Cristicchi fa arrabbiare la Bruni
Gino Paoli: "Quelli di X Factor? Tutti al dopolavoro ferroviario"
Gino Paoli: "Quelli di X Factor? Tutti al dopolavoro ferroviario"
Carla Bruni tradisce Nicolas Sarkozy e lui ricambia
Carla Bruni tradisce Nicolas Sarkozy e lui ricambia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views