Non sarà facile per Elodie bissare il successo di "Nero Bali", la canzone pubblicata lo scorso 18 maggio in tempo per concorrere alla gara per il tormentone estivo, riuscendo a intercettare la corrente e facendosi trasportare fino alle 23 milioni di visualizzazione per il video che la vedeva protagonista assieme a Michele Bravi, che ha collaborato assieme a Gué Pequeno. L'estate, si sa, è il periodo migliore per gonfiare i numeri di streaming e Youtube, soprattutto se si riesce a trovare la formula giusta ed evidentemente "Nero Bali" ci è riuscita, ridando un po' di verve alla cantante che nel 2016 partecipò, classificandosi al secondo posto, ad Amici di Maria De Filippi e che nel tempo oltre alla comparsata a Sanremo ha vissuto soprattutto la separazione dal gruppo che l'ha gestita all'inizio, ovvero il gruppo di Emma.

Il significato di Rambla

Oggi Elodie, come noto, ha un nuovo manager, ovvero Fabrizio Giannini, che gestisce anche Tiziano Ferro, e da lei si aspetta di capire cosa succederà. Per adesso sono due gli elementi a disposizione per capire che succederà: "Nero Bali" è andato, ora arriva la parte più complessa, ovvero confermare se non quei numeri, almeno il mood. "Rambla" continua il percorso del singolo precedente, non mette in mostra l'eventuale lato ballad della cantante, ma spinge sull'accelleratore, con un ritornello super catchy e radiofonico, e una base che mescola pop ed elettronica. E se il testo a volte lascia a desiderare ("sei bello come un sole nero mi servi come un sombrero nel centro di città del Messico") con, ancora una volta, il continuo riferimento geografico a luoghi turistici e quello, Elodie azzecca il featuring che questa volta è con Ghemon, uno dei talenti della musica italiana contemporanea a cui, però, è lasciato uno spazio troppo ridotto.

Il video di Rambla

Il video che accompagna il singolo è girato da Enea Colombi e ancora una volta dà l'idea di come si volesse bissare quanto fatto con "Nero bali", solo capovolgendone l'effetto e trasportando la festa in una modalità più notturna, con Elodie protagonista "di una festa scintillante dove tutti ballano, è regina di un regno in cui tutto vive e si muove grazie alla musica".