17 Settembre 2021
10:51

Dopo le polemiche Salmo torna con un nuovo album e affronta la paura del fallimento in Flop

Il prossimo album di Salmo si chiamerà “Flop” e uscirà l’1 ottobre 2021, come ha annunciato lui stesso sui suoi canali social. Il rapper sardo, quindi, mette da parte le polemiche delle ultime settimane e torna con musica nuova a tre anni dal successo di “Playlist” e lo fa affrontando il tema del fallimento.
A cura di Francesco Raiola

Il prossimo album di Salmo si chiamerà "Flop" e uscirà l'1 ottobre 2021, come ha annunciato lui stesso sui suoi canali social. Il rapper sardo, quindi, mette da parte le polemiche delle ultime settimane e torna con musica nuova a tre anni dal successo di "Playlist", album che gli valse sei dischi di platino. Nelle settimane scorse il rapper sardo è stato al centro di una polemica nazionale per un concerto a sorpresa organizzato a Olbia, per protestare contro le restrizioni a cui la musica live è costretta da un anno e mezzo. Una protesta che ha scatenato il mondo musicale, con chi si è schierato a favore e chi contro e uno scontro a parte con Fedez.

Ma se per Playlist, il titolo rispecchiava un'idea concettuale dell'album, questa volta Salmo torna con un album che, come dice il titolo, indaga proprio il concetto di fallimento. L'album sarà composto da 17 canzoni che, come si legge nella nota stampa, è "dalle molte sfaccettature, che uniscono l’anima più rap dell’artista a quella rock e elettronica" e che porteranno l'ascoltatore "in un binge-listening al cardiopalma". L'idea è quella di parlare dell'idea di fallimento dal punto di vista dell'artista e dei confronti tra arte e numeri: "è un disco che si interroga su un tema importante e allo stesso tempo inattuale, quello del fallimento, che con tutte le contraddizioni del caso ci rende umani. Salmo affronta la paura più grande di ogni artista, in un mondo dominato da materialismo e capitalismo, dove contano la ricerca della perfezione, della fama a tutti costi, in cui i parametri si misurano sui like, i numeri, gli averi più che gli esseri, e ci immerge nella profondità di una parola temuta, (dove si nasconde la vita). FLOP è una breccia che svela le apparenze, una sincope sonora, un invito a sbagliare in un mondo tanto perfetto quanto spesso ipocrita"

E forse in pochi, come Salmo, ha i titoli per parlare della paura del flop a partire da numeri vertiginosi, quali quelli che il rapper ha collezionato in questi anni: 2,1 miliardi di streaming totali, 56 dischi di platino e 31 dischi d’oro per citarne qualcuno. E a proposito di live, Salmo ha anche annunciato il ritorno ufficiale live. Il cantante tornerà a esibirsi dal vivo nell’estate 2022, domenica 3 luglio allo Stadio Comunale di Bibione (VE) e mercoledì 6 luglio allo stadio San Siro di Milano.

Flop di Salmo è stato l'album di debutto più ascoltato al mondo in streaming
Flop di Salmo è stato l'album di debutto più ascoltato al mondo in streaming
La guida a Flop di Salmo: le chitarre elettriche, la lovesong "Marla" e le analogie con Gesù
La guida a Flop di Salmo: le chitarre elettriche, la lovesong "Marla" e le analogie con Gesù
"Non sei un artista, sei uno stron*o" Fedez risponde a Salmo dopo le polemiche per il live a Olbia
"Non sei un artista, sei uno stron*o" Fedez risponde a Salmo dopo le polemiche per il live a Olbia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni