31 Ottobre 2016
16:48

Dopo il silenzio, Grignani torna con due live: “Ho bisogno di tornare più forte”

Saranno Milano e Roma le due location in cui i fan potranno vedere live, il prossimo dicembre, Gianluca Grignani, che torna dopo un’estate di quasi silenzio per due appuntamenti quasi unici.
Gianluca Grignani (foto di Francesca Dall’Olio)
Gianluca Grignani (foto di Francesca Dall’Olio)

Ci sono stati mesi difficili per Gianluca Grignani, enfant prodige del rock italiano che negli anni ha dovuto affrontare un enorme successo e anche alcuni demoni interni come le crisi d'ansia che ogni tanto lo portano a compiere gesti un po' estremi. Dopo l'ennesima crisi, il cantante aveva annunciato uno stop dei live e una riduzione drastica delle sue apparizioni pubbliche, comprese ospitate in tv e in radio. L'estate scorsa ha praticamente mantenuto la promessa, rompendola solo in poche occasioni, per concerti fatti per lo più a sorpresa, in attesa dei due grandi appuntamenti annunciati mesi fa, in programma per dicembre a Milano (l’1, Alcatraz) e a Roma (il 3, Atlantico), con cui porterà dal vivo l'album "Una strada in mezzo al cielo". Unica occasione, quindi, per vedere il cantante live quest'anno:

È tutto pronto: le luci, il suono, lo spettacolo! Non vedo l'ora di saltare sul palco per non scendere più per un bel po' di tempo. Vi aspetto su questa strada in mezzo al cielo per festeggiare insieme questi lacerati e polverosi 20 anni di musica!

"Sono io il Rock 2.0"

L'album, pubblicato da Sony Music Italy, celebra i suoi primi vent'anni di attività con la collaborazione, tra gli altri, di Ligabue, Carmen Consoli, Luca Carboni ed Elisa

Sono io il Rock 2.0: ossia, sono l'uomo e l'artista – aggiunge Grignani – oggi i due aspetti in me sono inscindibili. Ho bisogno di tornare più forte di prima. Quest’estate ho fatto dei live acustici a sorpresa proprio per prepararmi al meglio per questi due importanti eventi. Saranno gli unici e i soli, non ci saranno altre occasioni per vedermi in concerto!

La scaletta dei due concerti

La scaletta del live prevede tutte le sue hit, comprese quelle presenti in "Destinazione Paradiso", l'album che gli diede il successo italiano: "Destinazione Paradiso"; "Una Donna Così"; "L’allucinazione"; "Come Fai"; "Fabbrica Di Plastica"; "La Mia Storia Tra Le Dita"; "Madre"; "Rockstar"; "Il Gioco Di Sandy"; "La Vetrina Del Negozio Di Giocattoli"; "Solo Cielo"; "Falco A Metà"; "Più Famoso Di Gesù"; "Allo Stesso Tempo"; "Primo Treno Per Marte"; "Galassia Di Melassa"; "Una Strada In Mezzo Al Cielo".

I Verdena tornano live con i due volumi di Endkadenz prima di tornare in studio
I Verdena tornano live con i due volumi di Endkadenz prima di tornare in studio
Kanye West torna a casa dopo il ricovero dovuto a un forte esaurimento
Kanye West torna a casa dopo il ricovero dovuto a un forte esaurimento
Luca Dirisio, ci vuole calma e sangue freddo per tornare dopo un lungo silenzio
Luca Dirisio, ci vuole calma e sangue freddo per tornare dopo un lungo silenzio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni