224 CONDIVISIONI
7 Febbraio 2017
18:01

Dopo Andreotti e Curcio, Francesco Baccini prega Maria De Filippi “madre dell’Auditel”

Francesco Baccini ha dedicato una canzone a Maria De Filippi, conduttrice di punta della tv italiana e in questi giorni impegnata con la co-conduzione del Festival di Sanremo.
224 CONDIVISIONI

Con Sanremo alle porte e dopo la bomba della co-conduzione affidata a Maria De Filippi, il Festival ha vissuto un picco di popolarità che si è aggiunto a quello che già porta con sé normalmente. La presenza della conduttrice, regina della tv italiana, ha però dato un potere immenso a questo Sanremo e Francesco Baccini, che di canzoni ‘biografiche' ne ha già scritta qualcuna in passato, ha deciso di pubblicare ieri, a ridosso della prima serata della kermesse, il video di "Ave Maria (facci apparire)", un pezzo dedicato proprio alla conduttrice.

Citando i programmi della conduttrice e la preghiera omonima, di cui mutua anche una porzione di testo ("Ave Maria piena di grazie, il tenore è con te, tu sei benedetta da Uomini e Donne, Santa Maria madre dell'Auditel prega per noi spettatori, adesso e per sempre, facci cantare"), Baccini prega la De Filippi di farli apparire, giocando con la capacità della De Filippi di scovare personaggi, talenti e dargli una visibilità enorme e lo fa con la collaborazione rap del duo genovese degli Zero Plastica:

Maria” è l’unica figura in Italia in grado di compiere dei veri e propri miracoli: dà la celebrità “istantanea” a giovani ballerini e cantanti, mette insieme Uomini e Donne di qualsiasi età, razza e credo, fa incontrare alla gente comune le stelle di Hollywood. È un fenomeno sociologico ed è proprio questo che mi interessa da osservatore. Sì perché il ruolo del cantautore è anche quello di fare delle fotografie della società. Come nella canzone “Giulio Andreotti” e “Renato Curcio”, contenute nell’ album “Nomi e Cognomi” del 1992, ho scavalcato l’opinione personale sul personaggio prendendo direttamente coscienza del “fenomeno”. Il tutto, ovviamente, condito con una spruzzata di rock e di ironia. La canzone l’avevo nel cassetto da un po’ di tempo, il testo è scritto insieme ad Andrea Rivera, la musica è mia, mentre la parte rap è affidata agli Zero Plastica, un duo di rapper genovesi conosciuti in una memorabile notte di capodanno in piazza Duomo a Milano insieme al mitico Don Gallo. Ave!!

224 CONDIVISIONI
Francesco Baccini porta Maria De Filippi in testa alla classifica indie
Francesco Baccini porta Maria De Filippi in testa alla classifica indie
Maria De Filippi fa gli auguri a Francesco Totti per i suoi 40 anni
Maria De Filippi fa gli auguri a Francesco Totti per i suoi 40 anni
Il fuori onda di Maria De Filippi dopo la vittoria di Andreas, ma è una parodia
Il fuori onda di Maria De Filippi dopo la vittoria di Andreas, ma è una parodia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni