5 Ottobre 2021
07:58

Dietro la chitarra Kacey Musgraves era veramente nuda: al Saturday Night Live omaggio a Forrest Gump

La scorsa settimana la cantante country pop Kacey Musgraves è stata una delle ospiti del Saturday Night Live dove si è esibita in “Justified”, canzone contenuta nel suo ultimo album “star-crossed”. La cantante, però, ha fatto parlare anche perché è arrivata sul palco nuda, coperta solo dalla chitarra:; un omaggio a Forrest Gump.
A cura di Redazione Music

La scorsa settimana la cantante country pop Kacey Musgraves è stata una delle ospiti del Saturday Night Live dove si è esibita in "Justified", canzone tratta dal suo ultimo album “star-crossed” uscito venerdì 10 settembre, uscito a tre anni da “Golden Hour” uscito nel 2018 e vincitore del premio come "Album dell'anno" ai Grammy Awards. La cantante si è esibita completamente nuda, coperta solo dalla sua chitarra, come ha confermato successivamente il suo agente e la stessa cantante, postando una foto tratta da Forrest Gump in cui si vede Jenny, interpretata da Robin Wright, senza vestiti, appunto, da dietro al palco, con il pubblico – e lo stesso Forrest – davanti.

Quella ideata dalla cantante americana era un chiaro omaggio al film diretto da Robert Zemeckis e interpretato da Tom Hanks, in cui il personaggio di Forrest fa amicizia e poi si sposa con Jenny. In una delle scene più famose del film si vede la donna cantare nuda davanti ai soldati che la importunano, finché proprio il protagonista la prende in braccio ed esce per strada con lei. Ed è quello il momento che Musgraves ha voluto rifare durante il SNL, mostrandosi completamente nuda sul palco, coperta solo della propria chitarra. E se inizialmente era solo un'impressione, successivamente alcune persone presenti tra il pubblico hanno confermato quanto detto dall'agente.

"Era nuda – ha detto l'agente della cantante -. Sono state prese precauzioni, e questa è stata la prima volta che è successo nello show". Stando a quanto riporta Variety, poi, alcuni ospiti dal pubblico hanno detto: "Dopo la sua esibizione, le persone si sono radunate intorno a lei con grandi asciugamani per avvolgerla in modo che potesse stare in piedi e uscire dal palco" e un altro ha parlato di un muro semovibile che impediva al pubblico di guardare. poi è arrivata la stessa cantante a postare l'immagine di Jenny, direttamente dal film, confermando, appunto le voci. Indipendentemente dal colore, comunque, Musgraves ha pubblicato uno degli album più attesi, con cui ha sancito l'abbandono definitivo del genere, allargando lo spettro a un pop intimistico, malinconico, in cui racconta quello che è successo dopo il successo di "Golden Hours", il divorzio dal marito e la ricerca di se stessa: "Ho fatto il possibile per onorare e traslare l’amore che avevo condiviso, ma anche quello per me stessa come autrice che ha sperimentato così tante e difficili emozioni" ha detto presentando l'album.

Ed Sheeran si esibirà al Saturday Night Live, ha terminato la quarantena per il Covid
Ed Sheeran si esibirà al Saturday Night Live, ha terminato la quarantena per il Covid
I Maneskin al Saturday Night Live: i video di Beggin' e I wanna be your slave
I Maneskin al Saturday Night Live: i video di Beggin' e I wanna be your slave
I video dei Maneskin agli iHeartRadio: la band conquista il pubblico Usa e annuncia il SNL
I video dei Maneskin agli iHeartRadio: la band conquista il pubblico Usa e annuncia il SNL
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni