13 CONDIVISIONI

David Bowie, nuovo video ed Ep nel giorno del suo 70° compleanno

In occasione di quello che sarebbe stato il 70° anniversario di David Bowie è stato pubblicato un nuovo Ep di materiale già noto e un video nuovo della canzone “No PLan”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
13 CONDIVISIONI
Fan davanti all'opera dello street artist James Cochran dedicato a David Bowie (JUSTIN TALLIS/AFP/Getty Images)
Fan davanti all'opera dello street artist James Cochran dedicato a David Bowie (JUSTIN TALLIS/AFP/Getty Images)

Per festeggiare quelli che sarebbero stati i 70 anni di David Bowie, è stato pubblicato un nuovo video e un nuovo Ep che raccoglie brani che fanno parte della colonna sonora del suo musical "Lazarus" e la canzone omonima che fu singolo dell'ultimo album del cantante, "Blackstar" che uscì lo scorso anno, l'8 gennaio, giorno del suo compleanno e due giorni prima della morte del cantante. Le tre canzoni pubblicate – e stando al New York Times, sarebbero anche le ultime registrate da Bowie – sono "Killing a Little Time", "When I Met You" e "No Plan", da cui, appunto, sarebbe stato tratto proprio il nuovo video. Una sorpresa, insomma, come fu anche la pubblicazione di "Blackstar", un album che conclude nel miglior modo possibile, una carriera  variegata e importante di una delle figure culturali più importanti di questi ultimi decenni, finendo nella classifica dei migliori album dell'anno.

Gli ultimi video di Bowie sono stati molto discussi, soprattutto quello di "Lazarus", in cui molti ci hanno visto un riferimento alla sua morte, benché il regista, come spiegato anche in un documentario della BBC in cui si ripercorrevano gli ultimi 5 anni del cantante e in cui si rivelava come Bowie abbia saputo che la sua malattia l'avrebbe ucciso, solo tre mesi prima della morte, abbia spiegato che, al contrario, tutti i riferimenti del video erano solo per la sua lettura religiosa. In questo, girato da Tom Hingston, si vede una vetrina con una serie di schermi che mandano spezzoni del testo della canzone, con un capannello di persone che si aggiungono man mano a guardare.

Il video ha anche alcuni riferimenti al passato del cantante, come la vetrina del Newton Electrical, riferimento al personaggio di Bowie in "L'uomo che cadde sulla terra" oltre che del suo musical, da cui è tratto il pezzo. Ma i riferimenti sono anche gli spezzoni di spazio che appaiono in quei televisori, riferimento a un immaginario che Bowie ha perpetrato nella sua arte. Il video si chiude con gli schermi che smettono di mostrare immagini e la gente che scompare. L'Ep è, per adesso, acquistabile sono in versione digitale e presente sui siti di streaming.

13 CONDIVISIONI
L'eredità di David Bowie: a un anno dalla scomparsa resta la sua musica
L'eredità di David Bowie: a un anno dalla scomparsa resta la sua musica
David Bowie irraggiungibile, domina i Brits Awards 2017 a un anno dalla morte
David Bowie irraggiungibile, domina i Brits Awards 2017 a un anno dalla morte
Brits Awards 2017 nel segno di David Bowie, le immagini della serata
Brits Awards 2017 nel segno di David Bowie, le immagini della serata
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views