32 CONDIVISIONI

D’Alessio fa chiarezza sui suoi debiti: “Nessun disastro, fiducia in chi mi deve soldi”

Gigi D’Alessio, ospite di Domenica In, fa ancora una volta una precisazione in merito alla vicenda dei suoi debiti che lo avrebbero condotto verso una situazione dinanziaria precaria: “Nessun fallimento, solo un investimento sbagliato. Ripagherò tutto”.
A cura di Andrea Parrella
32 CONDIVISIONI

Gigi D'Alessio non ha digerito il polverone mediatico sviluppatosi sul suo conto qualche settimana fa, quando dopo un'intervista in cui raccontava la sfortunata avventura imprenditoriale del rilancio delmarchio Lambretta, si ritrovò descritto come sul lastrico, a un passo dal baratro, pieno di debiti.

Il cantante aveva già precisato in una lettera al Corriere della Sera la sua posizione, dicendosi infastidito dallo sciacallaggio mediatico nato attorno a questa notizia. Ospite di Pippo Baudo a Domenica In ha voluto chiarire ulteriormente la situazione, descrivendo ancora una volta il tentativo imprenditoriale sfortunato con l'ex marito di Valeria Marini Giovanni Cottone:

Era nata questa oppotunià di riportare in Italia il marchio Lambretta, ma soprattutto offrire 3000 posti di lavoro al sud. Ci ho creduto tanto, come ho sempre creduto nell'amicizia e ho fatto investimenti. Diciamo che siamo stati un po' sfortunati da una parte e dall'altra raggirati. Quella che io ho subito credo sia stata una violenza carnale dal punto di vista dello sciacallaggio mediatico, perché io sono padre di quattro figli e mi è venuto lo schifo.

Proprio in merito al suo rapporto con la storica amica Valeria Marini, attualmente inquilina al Grande Fratello Vip, D'Alessio ha voluto precisare quanto accaduto, specificando come i famosi soldi da restituie derivassero da cifre che la showgirl aveva versato a D'Alessio provvedendo sostanzialmente a crediti che il cantante, testimone di nozze dei due, vantava nei confronti di Cottone, arrestato poche settimane fa per bancarotta: "Anche la storia con Valeria Marini è stata una cosa bruttissima, perché al tempo Valeria Marini era la signora Cottone, per cui i soldi che Cottone doveva darmi ho fatto sì che me li desse Valeria. Sulla carta lei ha ragione, poi bisogna capire se c'è ragione dalla parte della moralità. Ora li sto restituendo, anche se non spetterebbe a me. Ma lo sto facendo perché sono una persona onesta e chi è onesto delle cose si deve occupare, non preoccupare". Infine D'Alessio ha riassunto la situazione, allontanando le voce secondo le quali sarebbe vicino ad un baratro finanziario:

Quando leggi sui giornali "è fallito, il crac", fortunatamente posso dire che non è successo alcun disastro. Ho fatto un investimento ed ho anche fiducia in quelle persone che mi devono dei soldi e stiamo risolvendo la situazione. Pippo, i soldi sono sporchi, facci caso: dopo averli contati la prima cosa che fai è lavarti le mani.

32 CONDIVISIONI
La risposta di D'Alessio sui debiti:
La risposta di D'Alessio sui debiti: "Sciacallaggio mediatico, ma pagherò tutto"
Valeria Marini conferma che D'Alessio ripagherà i debiti:
Valeria Marini conferma che D'Alessio ripagherà i debiti: "Gigi è un mio amico"
Gigi D'Alessio sommerso dai debiti:
Gigi D'Alessio sommerso dai debiti: "I prossimi 15 anni canterò per pagarli"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni