Cosmo con i genitori (via Facebook)
in foto: Cosmo con i genitori (via Facebook)

Cosmo chiuderà il suo tour con un concerto speciale che si terrà il prossimo 2 febbraio al Mediolanum Forum di Milano. E diciamoci la verità, se dovessimo tirare una linea tra gli artisti che in questi ultimi anni si è meritato di poter chiudere in questo modo è senza dubbio Marco Jacopo Bianchi da Ivrea, artista che in pochi anni è passato dal riempire piccoli club con i suoi Drink To Me a riempire luoghi ben più grandi con il progetto Cosmo, arrivato nel 2018 al suo terzo lavoro da solista e all'apice di una carriera cominciata quindici anni fa, quando pian piano si è fatto notare proprio con i Drink To Me, prima di avviare la carriera solista nel 2013, anno di uscita di "Disordine", seguito nel 2016 da "L'ultima festa", album che gli ha dato la prima botta di visibilità culminata con l'ultimo "Cosmotronic", doppio album che racchiude le anime del progetto, quella più dance pop di pezzi come "Sei la mia città", "Turbo" e "Quando ho incontrato te"e quella più tribale con pezzi come "Ivrea-Bangkok" e "Attraverso lo specchio".

Un live d'eccezione

Ma quello che veramente ha dato a Cosmo la spinta definitiva è stata la costruzione di uno spettacolo live perfetto, in grado di intercettare pubblici anche diversi, creando un'unità di intenti che abbraccia l'indie, la dance e anche il mainstream (categorizzazioni imprecise, chiaramente, ma sempre utili per riassumere una serie di mood). I live del cantante piemontese sono diventati un piccolo must, perfezionati dalle sue serate targate Ivreatronic e poi aggiustate per suonare al meglio nei club (e nelle piazze) più importanti del Paese: live set diviso in tre momenti con il lato dance pop che apre e chiude la serata, inframezzata da quella più spinta verso quelle sonorità tribali verso cui Cosmo vorrebbe spingere in futuro.

Il messaggio ai genitori

"Cari mamma e papà, il 2 febbraio 2019 farò la data più importante della mia vita. Una sola in tutto l'anno. Una cosa speciale per chiudere questo periodo incredibile. Senza l'amore e la libertà enorme che mi avete sempre dato non ci sarei mai arrivato. Sinceramente non ci avevo mai sperato, mai creduto fino a tanto. Però ecco, col senno di poi credo parta tutto da lì, da quella casa scassata in via Circonvallazione, circondata da personaggi assurdi, piena di ricordi, il luogo in cui spesso i miei sogni sono ambientati. E anche se le cose in famiglia sono andate come sappiamo, mi avete dato tanto. La mia visione del mondo nasce da quello. La mia musica anche. E con questa musica faremo tremare il Mediolanum Forum, a Milano, il 2 febbraio. Sarà un delirio. Poi giuro che ci vedremo più spesso" ha scritto il cantante sulla sua pagina Facebook, accompagnandola con una foto assieme ai genitori.

Il concerto al Mediolanum Forum a febbraio

Quello di febbraio sarà "un concerto unico e speciale, completamente rinnovato nell'estetica e nella scaletta" dice la nota che accompagna la notizia e per chi ha visto i suoi ultimi live è interessante immaginare quello che succederà nell'unica esibizione live di Cosmo del 2019, "un vero e proprio concerto greatest hits dove l’artista eporediese e fondatore del collettivo Ivreatronic ripercorrerà le tappe più importanti della sua carriera solista". Le prevendite per il concerto sono disponibili a partire dal 15 ottobre alle 13 su TicketOne, mentre da venerdì sarà in rotazione radiofonica il nuovo singolo "L'amore".