10 Aprile 2015
17:48

Conchita Wurst: “Il Volo? Ottima scelta per l’Eurovision Song Contest”

Conchita Wurst, prossima co-conduttrice dell’Eurovision Song Contest del 2015 e vincitrice della scorsa edizione, ha avuto buone parole per Il Volo, il trio di tenori che rappresenterà l’Italia nella prossima edizione con “Grande Amore”, la canzone con cui hanno vinto Sanremo.

Il 12 maggio comincerà la 60a edizione dell'Eurovision Song Contest che quest'anno si tiene a Vienna a seguito della vittoria, nella scorsa edizione della cantante austriaca Conchita Wurst, che rapì tutti con il brano "Rise Like A Phoenix" e per  quella barba diventata ormai un marchio di fabbrica per Thomas "Tom" Neuwirth che da anni, per cantare, indossa i panni che ormai tutti conosciamo. Proprio la Wurst co-condurrà quello che è il maggior evento musicale televisivo d'Europa e a margine della presentazione di ViennaSphereha ha rilasciato alcune dichiarazioni all'Ansa, proprio sull'evento, parlando anche de Il Volo, la band che rappresenterà l'Italia.

"A Sanremo ho sentito Il Volo e penso che ‘Grande amore' sia stata un'ottima scelta, possono fare molto bene: buona fortuna Italia!" ha spiegato all'Ansa la cantante che quest'anno è stata ospite speciale del Festival di Sanremo, e lì ha potuto ascoltare per la prima volta i tre tenori italiani che si sono ripresi il Paese dopo aver conquistato l'estero. Il trio, tra l'altro, è dato come uno dei gruppi favoriti nonostante un testo in italiano. All'Eurovision Song Contest, infatti, la band porterà il brano con cui ha conquistato Sanremo e le classifiche di vendita, ma anche se solitamente è l'inglese la lingua preferita è anche vero che la lirica è una delle forze musicali italiane nel mondo, rappresentando per molti l'immagine tradizionale nel mondo.

"L'Eurovision è fantastico perché è sempre diverso: ognuno può portare quello che vuole, nessuno ti giudica, mostra come l'Europa sia ricca di colori e variegata, proprio come la musica" ha continuato la cantante che ha spiegato anche come la rassegna sia un importante palco per la difesa dei diritti e la sua vittoria ne è stato un esempio importante: "Io prima di tutto canto quello che amo: sapere che le mie canzoni possono ispirare è qualcosa da cui sono sopraffatta" ha concluso la cantante, diventata in questi mesi uno dei simboli della difesa dei diritti LGBT e pronta a pubblicare il suo primo album "Conchita".

A maggio Conchita Wurst pubblicherà il suo album d'esordio
A maggio Conchita Wurst pubblicherà il suo album d'esordio
Sanremo 2015, Conchita Wurst:
Sanremo 2015, Conchita Wurst: "Incompleta senza barba" (VIDEO)
Il Volo alla conquista dell'Eurovision Song Contest: favoriti dai bookmaker
Il Volo alla conquista dell'Eurovision Song Contest: favoriti dai bookmaker
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni