231 CONDIVISIONI
18 Gennaio 2022
08:36

Come sta Red Canzian, l’ex Pooh non è più in terapia intensiva, Facchinetti: “Sei un guerriero”

Red Canzian sta meglio dopo l’infezione che lo ha costretto al ricovero in terapia intensiva. L’ex Pooh adesso è nel reparto di cardiologia dell’ospedale di Treviso.
A cura di Redazione Music
231 CONDIVISIONI

Qualche giorno fa Red Canzian aveva dovuto perdersi l'anteprima del suo musical Casanova Opera Pop che era andata in scena al teatro Metropolitano di San Donà di Piave, a Venezia. Era stato lo stesso musicista, con una nota vocale registrata e mandata alla fine dello spettacolo, a spiegare al pubblico il motivo per cui non era potuto essere presente e non sarà presente prossimamente. L'ex Pooh, infatti, era stato ricoverato a causa di un'infezione molto seria. Col pubblico si era scusato per non essere in teatro a causa di "un problema di salute, una brutta infezione che mi ha impedito di essere lì, questa sera, a gioire del debutto di questo spettacolo su cui ho lavorato tre anni".

Lo stato di salute di Red Canzian

Canzian era stato trasferito in terapia intensiva per motivi precauzionali ma pare che il peggio sia passato, come fanno trapelare anche persone vicine a lui che lo danno in "lento, ma certo, miglioramento, coi pensieri tutti rivolti a questa prima assoluta di venerdì 21 a Venezia del musical da lui composto e creato" e al quale, appunto non potrà partecipare. Canzian, stando a quanto riporta il Corriere del Veneto resta nel reparto di Cardiologia dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, fuori, quindi, dalla terapia intensiva.

Il messaggio di Facchinetti

Non ha più febbre, ma restano ancora sconosciute le cause che hanno portato all'infezione che, per fortuna, non ha raggiunto il cuore provocando danni maggiori. Nel 2015 Canzian aveva avuto una disseccazione aortica: "Ho rischiato la vita. Ho avuto una disseccazione aortica. Una cosa molto pericolosa" disse in un'intervista a Verissimo. A mandargli un in bocca al lupo è stato Roby Facchinetti, che su Facebook ha scritto: "Sto ricevendo moltissimi vostri messaggi dove mi chiedete notizie sulla salute di Red.Red, ha avuto una forma infiammatoria molto seria, che grazie a Dio ha superato benissimo. Ora avrà bisogno di un periodo di convalescenza perché possa ritornare molto presto alla sua meravigliosa vita di sempre.Caro Red, hai dimostrato ancora una volta di essere un vero guerriero, ti abbracciamo forte.Ti vogliamo bene. Roby, Giovanna e figli".

231 CONDIVISIONI
Red Canzian, ex Pooh:
Red Canzian, ex Pooh: "Ho rischiato di morire", poi il commovente ricordo di Stefano D'Orazio
"Ho un problema di salute", Red Canzian ricoverato per un'infezione assente all’anteprima del suo musical
Roby Facchinetti:
Roby Facchinetti: "I Maneskin sono bravi, ma non dureranno 50 anni come i Pooh"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni