210 CONDIVISIONI

Clementino svela la collaborazione con Speaker Cenzou: “House Boat, un omaggio ai 50 anni del rap”

Clementino ha svelato a Fanpage.it la nuova canzone in collaborazione con Speaker Cenzou. Si chiama “House Boat” e celebra i 50 anni del rap.
A cura di Francesco Raiola
210 CONDIVISIONI

Clementino e Speaker Cenzou tornano a collaborare insieme. Due dei rapper che hanno scritto la storia del genere in Italia pubblicano un nuovo singolo "House Boat", nato per celebrare i 50 anni dalla nascita del rap, come svela Clementino in esclusiva a Fanpage.it. E così, dopo essere diventato uno dei simboli e delle voci dello scudetto del Napoli, con la sua "Guardando la Luna (Napoli rmx)" esplosa all'improvviso ance grazie all'amore dei tifosi del Napoli (e dei calciatori) che ogni domenica la cantano allo stadio, Clementino si prepara a questa nuova uscita, a ribadire che tra i padri di questa nuova ondata rap napoletana lui c'è sempre.

Ai microfoni di Fanpage, Clementino ha svelato alcune cose: "Ho lo spoiler: Clementino e Speaker Cenzou, il 31 maggio fuori con ‘House Boat', traccia prodotta da Fano, un grandissimo beatmaker italiano, nata per i 50 anni della storia dell'hip hop. Il rap nasce nel 1973 e noi usciamo nel 2023, abbiamo voluto omaggiare questa cultura stupenda d'oltreoceano, e che ormai si è impossessata di tutta Italia e l'ho voluta fare con uno dei più grandi, uno dei miei maestri per quanto riguarda la musica rap, Speaker Cenzou". Quello di Vincenzo Artigiano, vero nome dell'artista napoletano è un nome noto a chi ama il genere, protagonista della scena con La Famiglia, Sangue Mostro, da solista e con collaborazioni con artisti come Neffa e 99 Posse, tra gli altri.

"Quello di Speaker Cenzou è un nome leggendario: rapper del Centro storico di Napoli con alle spalle una storia lunghissima, partendo da Malastrada e Il bambino cattivo, fino ai 99 Posse e i Sangue Mostro. Sono contento di duettare con lui perché è il mio maestro, è stato tra i primi a tirare fuori un rap un po' ironico ma super pungente e secondo me era la persona adatta per brindare ai 50 anni del rap". Da qualche giorno è ufficialmente disponibile anche sulle piattaforme "Guardando la luna (Napoli rmx), un remix di “Quevedo: Bzrp Music Sessions Vol. 52” apprezzato anche dal producer argentino: il brano, diventato virale nei mesi scorsi sui social, adesso è ascoltabile anche in maniera ufficiale.

210 CONDIVISIONI
Da Guasto d'amore a Clementino, Pelè e Leao: rap e calcio sono due mondi destinati a incontrarsi
Da Guasto d'amore a Clementino, Pelè e Leao: rap e calcio sono due mondi destinati a incontrarsi
È morto Roberto Gentile, lo speaker di Radio Subasio aveva 55 anni
È morto Roberto Gentile, lo speaker di Radio Subasio aveva 55 anni
TXTTXPPXST - Oyoshe (ESCLUSIVA)
TXTTXPPXST - Oyoshe (ESCLUSIVA)
400 di Esclusive
È morto Michael Gambon, era il professor Albus Silente in Harry Potter
È morto Michael Gambon, era il professor Albus Silente in Harry Potter
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni