9 Luglio 2016
10:14

Classifica: Marracash e Guè Pequeno ancora primi, in discesa i talenti di Amici

Il rap mantiene ancora la testa della classifica con “Santeria” di Guè Pequeno e Marracash che bissano il primo posto, davanti al ritorno di Nesli e dei Blink-182. Crollo di Sylvestre ed Elodie (settimo e nona), mentre tra i singoli sale Sia.

Il sodalizio tra Guè Pequeno e Marracash è una delle cose, anzi la cosa musicale più apprezzata del momento. Sulla bontà sono d'accordo critici e soprattutto quel pubblico che ha permesso a "Santeria", l'album a doppia firma, uscito un paio di settimane fa, di bissare il primo posto in classifica con cui aveva debuttato la settimana scorsa. Su queste pagine il critico Federico Guglielmi aveva scritto che l'album aveva "trame musicali di qualità, allestite dalla decina di produttori che si alternano in cabina di regia, e di un flow efficacissimo, con le due voci complementari poste al servizio di versi arguti che in linea di massima evitano il lessico colto ma non disdegnano, qua e là, di alzare un po’ l’asticella" e questa settimana la bontà commerciale è confermata. È il secondo album rap della stagione a passare due settimane in prima posizione, dopo l'esperienza di "Hellvisback" di Salmo, a conferma che, sebbene l'impatto mainstream del rap si sia stabilizzato rispetto al picco di un paio di anni fa, il genere continua comunque a navigare in posizioni interessanti.

Il ritorno di Nesli e dei Blink-182

E a proposito di rapper o ex tali, al secondo posto esordisce il nuovo lavoro di Nesli, "Kill Karma", che mescola come ormai d'abitudine una serie di generi, dall'amato rap al rock, fino al pop e alla dance. Un mix che tiene alle spalle il rock dei Red Hot Chili Peppers che con "The Getaway" continua a tenersi sul podio, scendendo in terza posizione e tenendo alle spalle il ritorno di una delle band culto del pop-punk di questi ultimi anni, i Blink-182 che hanno pubblicato l'apprezzato "California". Non contenti del settimo posto, continuano la risalita i Coldplay di "A Head Full of Dream", al quinto posto davanti a "Black Cat" di Zucchero.

Crollo Amici

No, non ci sono errori se ancora non ci sono i ragazzi di Amici, che quest'anno, lontani dal successo dei The Kolors, navigano in top 10, ma nelle posizioni più basse, con Sergio Sylvestre che si assesta in settima posizione, perdendone quattro, ma restando davanti ai Radiohead di "A Moon Shaped Pool" e a Elodie che con "Un'altra vita" è nona davanti a "Vivere a colori" di Alessandra Amoroso.

La classifica di singoli e vinili

Nella classifica dei singoli Alvaro Soler con "Sophia" continua a tenersi la testa della classifica, ma la novità è che Sia, con la sua "Cheap Thrills" in collaborazione con Sean Paul, oltre al quarto platino scavalca "Vorrei ma non posto" di Fedez e J-Ax salendo in seconda posizione. Tra i vinili esordio in testa di Nesli, davanti ai Radiohead e ai Blink-182.

Classifica: Guè e Marracash ancora primi, balzo di Elodie e Amoroso
Classifica: Guè e Marracash ancora primi, balzo di Elodie e Amoroso
Classifica: exploit Guè Pequeno e Marracash, stabile Sylvestre, perde due posizioni Elodie
Classifica: exploit Guè Pequeno e Marracash, stabile Sylvestre, perde due posizioni Elodie
Red Bull 64 Bars Live: a Scampia l'evento rap con Ernia, Geolier, Fibra, Guè, Madame e Marracash
Red Bull 64 Bars Live: a Scampia l'evento rap con Ernia, Geolier, Fibra, Guè, Madame e Marracash
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni