14 Marzo 2022
11:55

Chi è Saucy Santana, il rapper diventato un’icona queer su TikTok con Walk e Material Girl

Chi è Saucy Santana, il rapper di Miami diventata un’icona queer su TikTok dopo i singoli “Material Girl” e “Walk”, da cui è nata la #walkchallenge.
A cura di Vincenzo Nasto
Saucy Santana, screenshoot Instagram @the1saucysantana
Saucy Santana, screenshoot Instagram @the1saucysantana

"Material Girl" gli ha aperto la strada di TikTok, "Walk" quella delle sfilate di moda: Saucy Santana, nome d'arte di Justin Harris, è la nuova frontiera del queer rap americano, esibitosi anche nell'ultima sfilata a New York della stylist LaQuan Smith. Il 29enne creator di TikTok è da anni una delle personalità più eccentriche di Miami, soprattutto dopo esser diventato un'icona del reality "Love & Hip Hop: Miami". Ma il suo ingresso nel mondo della musica ha subito molte deviazioni, con il nome Santana che ha cominciato a girare su piattaforme come TikTok e Instagram nel 2017 grazie al suo profilo da make-up artist: il primo contatto con il mondo del rap arriva grazie al duo della Florida City Girls, che lo scelgono come truccatore ufficiale per i loro spettacoli e video musicali. Nel 2019 esce il suo primo Ep "Dog Walkers", una mini-compilation di tre brani, che non trova la sua definizione sulle piattaforme di streaming musicale, ma permette al giovane cantante di far intravedere al pubblico la sua strada.

L'esplosione con Material Girl su Spotify

In pieno stile Miami, la musica di Saucy Santana risponde a un motto: "Walk the walk, talk the talk". Dal 2020 in poi Santana pubblica quattro album, un'escalation che gli permette di finire anche nella Top 200 di Billboard con i singoli "Walk" e "Material Girl": un processo spinto anche dall'esigenza per il creator di una sigla per il proprio podcast inizialmente. Il primo brano è "Walk Em like a Dog", che colleziona oltre due milioni e mezzo di stream su Spotify: si riesce ad ascoltare il riferimento a "Drop Like It's Hot" di Snoop Dogg, ma soprattutto la struttura elementare e catchy del testo. Nato come un freestyle su Instagram, il brano comincia a girare su TikTok, permettendo al rapper di firmare con Streamcut, etichetta indipendente che ha visto nascere talenti del calibro di Latto e Gunna. Il 2019 è l'anno anche di "Material Girl": il brano è il successo più importante per il cantante, con oltre 14 milioni di streaming su Spotify, ma soprattutto 300mila riproduzioni su TikTok.

È vittima di una sparatoria nel dicembre 2019

L'affermazione social di Santana, parte anche di un processo di narrazione queer esibito sui suoi profili ufficiali fa il resto. Il cantante è tra i profili più in tendenza sulla piattaforma social cinese, con oltre 2,7 milioni di follower e 42 milioni di like. Ma il suo 2019 si chiude con un incidente che avrebbe potuto costargli la vita: l'11 dicembre, all'esterno dello strip club di Miami I-95 viene raggiunto da tre colpi di pistola, con uno che gli colpisce anche il braccio, come riportato da NBC Miami. Le ragioni, come affermato dallo stesso Santana, sembrano di natura omofoba, ma non lasciano cicatrici nel prosieguo della sua carriera musicale.

Il successo della Walk Challenge su TikTok

La prolificità del creator sembra esser diventato anche il suo punto di forza maggiore, anche più importante del suo personaggio sui social. Infatti Santana viene subito riconosciuto dalla scena di Miami, con la rapper Tay Money che lo invita sulla traccia "Hello", mentre passano solo pochi mesi per l'arrivo di "Up & Down". Il brano in collaborazione con Latto è una delle punte di diamante della sua discografia, come ha ammesso nel podcast "Big Facts" con Big Bank e DJ Scream. Proprio in questi mesi, i due artisti sono in tour assieme negli Stati Uniti, con sette date che si chiuderanno in bellezza con il Rolling Loud di Miami il prossimo 23 luglio. Nel frattempo, nel 2020 l'arrivo di "Walk" è il punto di svolta della sua carriera: oltre a definire una volta per tutti la sua musica che prende ispirazione da artiste come Trina e Latto, lascia il segno sui social con la #WalkChallenge su TikTok. Infatti il brano diventa virale soprattutto sulla piattaforma, riprendendo il ritornello del brano: "Uh, let me see you, walk, walk, walk, walk, walk, walk, walk, uh". Nei video su TikTok, i creator si immedesimano in una sfilata di moda, interpretando una passerella che ha coinvolto soprattutto il pubblico LGBTQ, di cui Saucy Santana è tra le icone più riconosciute. In un'intervista a Rolling Stone ha dichiarato che nel suo futuro vede i Grammy e magari il mondo della moda, con cui insistentemente collabora: una sicurezza frutto di un limite che non si è mai posto, sui social come nella musica.

Chi è Ice Spice, la rapper del Bronx virale su TikTok con il singolo Munch e la firma con Drake
Chi è Ice Spice, la rapper del Bronx virale su TikTok con il singolo Munch e la firma con Drake
Post Malone è diventato papà, è nata la prima figlia del rapper americano
Post Malone è diventato papà, è nata la prima figlia del rapper americano
Chi è Giordano, l'uomo di 70 anni diventato famoso grazie a un filtro su TikTok
Chi è Giordano, l'uomo di 70 anni diventato famoso grazie a un filtro su TikTok
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni