8.334 CONDIVISIONI
9 Novembre 2020
17:10

“Che pena infinita”, Ermal Meta reagisce alla notizia del singolo di Angela di Mondello

Ermal Meta è stato uno dei primi artisti a commentare la notizia dell’uscita di un nuovo singolo accompagnato da video di Angela Chianiello, autrice del tormentone estivo “Non ce n’è coviddi”. Il cantante ha pubblicato un tweet affermando: “Povera musica, che finisce in bocca a chi diventa appena famoso per ragioni che con la musica non c’entrano niente”
A cura di Vincenzo Nasto
8.334 CONDIVISIONI

Ermal Meta è uno dei primi artisti ad aver commentato la notizia che vede in uscita la prima canzone di Angela Chianello, la donna diventata famosa per il tormentone estivo ripreso da tutt'Italia: "Non ce n'è coviddi". Il cantante ha pubblicato su Twitter: "Povera musica, che finisce in bocca a chi diventa appena famoso per ragioni che con la musica non c’entrano niente. È come vedere uno di 70 anni con una di 20 che si dicono innamorati. Che pena infinita".

Il commento di Ermal Meta

Ermal Meta è uno dei primi a schierarsi contro il fenomeno del momento: la signora Angela Chianiello, famosa per il tormentone estivo "Non ce n'è coviddì". La donna negli scorsi giorni aveva pubblicato storie su Instagram in cui veniva ripresa da telecamere con in sottofondo quella che poteva sembrare un brano da lei interpretato. Dopo poche ore, le immagini sono rimbalzate in tutt'Italia, con la signora di Mondello che ha raccontato il motivo delle foto e dei video, dovuti alla registrazione del video del suo primo singolo musicale. Tra le critiche ricevute dalla signora, possiamo annoverare anche quella del cantante Ermal Meta, che sul suo profilo ha voluto commentare così: "Povera musica, che finisce in bocca a chi diventa appena famoso per ragioni che con la musica non c’entrano niente. È come vedere uno di 70 anni con una di 20 che si dicono innamorati. Che pena infinita".

La reazione dei fan al video

All'artista si sono uniti anche i fan, che hanno commentato la situazione dividendosi tra l'amarezza per tutti i giovani cantanti che con molte qualità non riesco ad avere lo spazio mediatico per riuscire a emergere, ma anche la rabbia per chi vede il brano irrispettoso dei tempi che sta vivendo tutto il paese, con le norme di sicurezza non rispettate nel video. Un passo indietro deciso per la signora di Mondello, che solo poche settimane fa aveva ricordato l'importanza delle mascherina nella prevenzione al contagio.

Vogliamo la nostra Italia @noseal_vucciria_music

A post shared by Angela Chianello (@angelachianello_real) on

8.334 CONDIVISIONI
Ermal Meta annuncia "No satisfaction", il singolo che anticipa Sanremo 2021
Ermal Meta annuncia "No satisfaction", il singolo che anticipa Sanremo 2021
Angela da Mondello non va a Live – Non è la D'Urso: "Ho problemi con la giustizia"
Angela da Mondello non va a Live – Non è la D'Urso: "Ho problemi con la giustizia"
27.077 di Videonews
Angela da Mondello contro chi l'accusa: "Non sono in carcere, siete solo invidiosi"
Angela da Mondello contro chi l'accusa: "Non sono in carcere, siete solo invidiosi"
3.853 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni