2.917 CONDIVISIONI
20 Settembre 2021
11:29

“Che bello averti nella mia vita”, Emma festeggia Loredana Bertè nel giorno del compleanno

Nel giorno del suo compleanno esce una nuova edizione in vinile di “Bandabertè”, album iconico della cantante calabrese che conteneva anche “…e la luna bussò”, che ottiene anche una dedica speciale dalla sua figlioccia artistica Emma Marrone, che le ha dedicato un post su Instagram definendola “mamma”.
A cura di Redazione Music
2.917 CONDIVISIONI

Nel giorno del suo compleanno esce una nuova edizione in vinile di "Bandabertè", album iconico della cantante calabrese, che ottiene anche una dedica speciale dalla sua figliocci artistica Emma Marrone, che le ha dedicato un post su Instagram. Che Bertè sia stata ispirazione per Emma non è un mistero e ogni volta che può, la cantante pugliese le rende omaggio, sottolineando l'affezione e il bagaglio che Bertè ha portato nella sua vita, definendola addirittura "mamma", cosa che artisticamente è stato senza dubbio. E così, per festeggiare questo appuntamento speciale, Emma posta una foto che le ritrae assieme e scrive: "Buon compleanno alla donna più forte più incredibile, disarmante, iconica e dolce che io abbia mai conosciuto. Ti amo mamma @loredanaberteofficial! Che bello averti nella mia vita".

Nata il 20 settembre, Loredana Bertè festeggia oggi, oltre al compleanno, anche l'uscita di un album iconico come Bandabertè, album del 1979, il quarto nella carriera della cantante di Bagnara Calabra, che conteneva anche quello che sarebbe diventati uno dei suoi successi più importanti e un brano cult della musica italiana, ovvero "… E la luna bussò".  La riedizione dell'album fa parte dell'iniziativa 70Bertè – Vinyl collection che è partita esattamente un anno fa per festeggiare i 70 anni della cantante e con questa ultima pubblicazione termina qui, a coronamento di un anno importante per Bertè, che ha festeggiato per un anno intero la cifra tonda, con riconoscimenti tv e discografici, col tour "Figlia di… Summer Tour 2021″ e un Premio Speciale SMA “per la sua trasversalità, in quanto è riuscita a volare su cinque decenni con i suoi successi e unire –  come nessun altro ha fatto –  diverse generazioni nell’amore per la sua musica, sempre attuale e all’avanguardia".

Bandabertè uscì nel 1979 e fu quello che ottenne maggiore successo commerciale e popolarità, contribuendo a lanciare la cantante nel gotha della musica italiana. Composto da sette pezzi inediti, ma anche di due cover di Lucio Battisti (“Prendi fra le mani la testa” e “Macchina del tempo”) che Bertè ha riletto in chiave reggae. È un album che fa da turning point per la cantante, grazie alla produzione di Mario Lavezzi e all'impronta che diede Ivano Fossati che oltre a scegliere il titolo firmò testo e musica dii "Dedicato", segnando un legame che durerà nel tempo.

2.917 CONDIVISIONI
Nel nuovo album "Manifesto" Loredana Bertè mette insieme Fedez e J-Ax
Nel nuovo album "Manifesto" Loredana Bertè mette insieme Fedez e J-Ax
Loredana Bertè deve essere operata, la cantante costretta a spostare la prima data del tour
Loredana Bertè deve essere operata, la cantante costretta a spostare la prima data del tour
Emma brinda a Michele Merlo: "La vita dura un attimo, voglio concedermi gioia"
Emma brinda a Michele Merlo: "La vita dura un attimo, voglio concedermi gioia"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni