Celine Dion (Getty Images)
in foto: Celine Dion (Getty Images)

Celine Dion ha messo la parola fine a un'epoca quella della sua residency a Las Vegas, nata come un'esperienza di pochi mesi e durata 16 anni: al Colosseum del Caesars Palace, infatti, la cantante è salita sul palco per la sua ultima volta e lo ha fatto regalando ai fan anche una nuova canzone, "Flying On My Own", che dà il la all'attesa per il suo prossimo album, senza dimenticare un pensiero per suo marito René Angelil scomparso il 14 gennaio 2016 e i figli che ha voluto con sé sul palco alla fine dell'esibizione, in cui, stando alle cronache americane non ha sbagliato un colpo, ancora una volta: "Ho aspettato a lungo, molto a lungo… ecco la mia nuova canzone. Devo ammettere che mi stanno tremando le ginocchia proprio adesso, sono veramente nervosa" ha detto, stando a quanto riportato dal magazine americano People.

La lunga esperienza a Las Vegas

Celine Dion ha aperto le porte a quella che è diventata un'abitudine tra le star di primo livello della musica mondiale, quella della residency, ovvero una serie di concerti per un intero anno all'interno di qualche albergo di Las Vegas (lo hanno fatto, tra gli altri, artisti come Elton John, Carlos Santana, Britney Spears, Cher e Lady Gaga): "Immagino che dovrei sapere cosa dire: sono veramente entusiasta e allo stesso tempo emozionata, questo è il nostro ultimo concerto al bellissimo Colosseum di Las Vegas. Ci sono tantissimi bei ricordi, lo sapete – ha detto davanti a una platea di oltre quattro mila persone – ma è allo stesso tempo molto strano, perché quando cominciarono a pensare questa cosa io ero qui e mi dicevo ‘Chissà'. Insomma, devo aver frainteso qualcosa perché pensavo che sarebbe durato tre mesi o una cosa del genere e adesso sono passati 16 anni. Forse abbiamo salvato il meglio all'ultimo".

Il nuovo album e il prossimo tour

La cantate ha ricordato il marito e il manager che era lì con lei quando cominciò questa avventura: "Sono contemporaneamente molto orgogliosa e anche onorata per quello che abbiamo raggiunto da quando abbiamo cominciato quando io e René condividemmo per la prima volta questo sogno. Tutta questa esperienza è stata una parte importante della mia carriera, quella che amerò per sempre" ha spiegato prima di ringraziare i fan "che ci hanno dato l'opportunità di fare quello che amiamo". Sul palco, alla fine sono anche saliti i figli René-Charles e i gemelli Nelsone Eddy. La cantante, adesso si concentrerà sul suo prossimo tour con cui promuoverà l'album in uscita a novembre "Courage".