1.073 CONDIVISIONI
15 Settembre 2022
12:28

Capovilla su Laura Pausini: “Che si vergogni, gente senza dignità, senza storia”, poi ritratta

Pierpaolo Capovilla si è scagliato contro Laura Pausini scrivendo dei post piuttosto veementi: “Si vergogni, gente senza dignità”, seguito da altre considerazioni piuttosto forti. Il cantautore, poi, ha cancellato alcuni post e si è scusato.
A cura di Ilaria Costabile
1.073 CONDIVISIONI

Pierpaolo Capovilla si è scagliato contro Laura Pausini e il suo rifiuto nel cantare "Bella Ciao", pubblicando alcuni post su Facebook. L'attacco è stato piuttosto veemente, tanto che il cantautore ha poi cancellato i vecchi post e si è scusato per quanto scritto da quando la pop star è stata protagonista di questo inconveniente sulla tv spagnola.

L'attacco di Capovilla a Laura Pausini

Un post, poi nascosto, in cui Capovilla non si è lasciato sfuggire l'opportunità di dire la sua in merito ad un atteggiamento ritenuto poco dignitoso e irrispettoso nei confronti della storia italiana. Emerge dalle sue parole un profondo sdegno, che parte da una considerazione sulla "Canzone Italiana" ad una diretta specificamente a Laura Pausini e alla sua scelta:

La vergogna della canzone italiana nel mondo, che possa sparire per sempre. Non c’è più dignità, né orgoglio, nella nostra storia. Che schifo che fai, canzone italiana. Sprofonda nel tuo bel mare. Libera il mondo. Che vada a farsi fottere la Canzone Italiana. Oggigiorno non serve a nessuno, se non a chi la canta. Che si vergogni, Laura Pausini, e tutte e tutti quelli come lei. Gente senza storia, senza dignità, senza niente di niente se non il conto in banca. Voglia di bestemmiare.

Pierpaolo Capovilla cancella i post

Il primo post risale, quindi, a martedì, quando è effettivamente scoppiato il caso mediatico, commentato da politici, fan e altri personaggi della musica, che hanno contestato le motivazioni di Laura Pausini, la quale ha deciso di non intonare Bella Ciao, tacciandola come "canzone politica". Un gesto per molti limitante e riduttivo, che non rende giustizia alla storia della Resistenza italiana, ma che la cantante ha liquidato con un "non usatemi per fare propaganda". Dopo aver pubblicato altri post, ancora più volenti, a commento dell'accaduto, Capovilla li ha cancellati e ha poi scritto: "Sto esagerando, troppa rabbia addosso, troppo risentimento, basta così". 

1.073 CONDIVISIONI
Bridgerton 2, uno dei personaggi scompare senza motivo dalla serie
Bridgerton 2, uno dei personaggi scompare senza motivo dalla serie
Zecchino D'Oro, Checco Zalone è autore di una canzone per bambini:
Zecchino D'Oro, Checco Zalone è autore di una canzone per bambini: "La mia prima senza parolacce"
È morto Kazuki Takahashi, l'inventore di Yu-Gi-Oh è stato trovato senza vita in mare
È morto Kazuki Takahashi, l'inventore di Yu-Gi-Oh è stato trovato senza vita in mare
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni