26 Dicembre 2011
14:34

Capodanno 2012 a Napoli: i fratelli Bennato (Eugenio ed Edoardo) in concerto

Due stili diametralmente opposti sullo stesso palco per la prima volta. Il concerto di Eugenio ed Edoardo Bennato inizierà intorno alle 23.30 da Piazza del Plebiscito, ma non sarà l’unico evento previsto nella città partenopea per il Capodanno 2012.
A cura di Biagio Chiariello
due stili diametralmente opposti insieme sul palco per la prima volta

Bennato e … Bennato, vuol dire Eugenio ed Edoardo. La taranta e il folk del primo, il blues e il pop del secondo per festeggiare il  Capodanno 2012 a Napoli. I due fratelli musicisti saranno i protagonisti del San Silvestro partenopeo in musica col tradizionale concerto che si terrà a Piazza del Plebiscito.

Un vero e proprio evento, dal momento che, nonostante la stretta parentela che intercorre tra i due artisti, Edoardo e Eugenio non avevano mai duettato insieme su di un palco. Due stili diametralmente opposti che hanno comunque deciso di accettare l'invito del sindaco De Magistris, come dichiara il più grande dei fratelli Bennato, Eugenio:

Ho accetto con piacere l’invito di De Magistris che mi consente di essere per la prima volta al fianco di mio fratello su un grande palcoscenico. Ho sempre affermato che le grandi feste di taranta hanno molto in comune con i riti collettivi del rock, per cui il 31 dicembre assisteremo alla convergenza di questi due mondi paralleli.

La serata inizierà alle 23.30, per proseguire col classico brindisi di mezzanotte e fino alle 2 del mattino del nuovo anno. I due fratelli-cantanti sottolineano che nel corso dell'evento parleranno anche della questione meridionale (che è il titolo anche dell'ultimo disco di Eugenio Bennato), ma non come si fa sempre per occasioni simili: «Non in maniera retorica nè vittimistica, ma con uno spirito propositivo e sperimentale, in linea con i nostri percorsi personali». Nella scaletta del concerto di Capodanno non mancherà sicuramente il nuovo singolo di Edoardo Bennato, "La mia Città" dedicato proprio alla sua Napoli.

Gli altri eventi per il capodanno 2012 a Napoli

Ad ogni modo, il concerto di Piazza del Plebiscito non sarà l'unico evento previsto nella città partenopea per l’ultimo dell’anno. Ad esempio Piazza Diaz dopo la mezzanotte si aprirà una vera e propria discoteca all'aperto. C'è da dire che i classici fuochi d’artificio non si vedranno in piazza Plebiscito, ma solo a Castel dell'Ovo per un Capodanno all'insegna della sobrietà. "E' un anno di austerity", come precisa l'assessore alla Cultura del Comune Antonella Di Nocera.

I concerti per il Capodanno 2012 in Sardegna
I concerti per il Capodanno 2012 in Sardegna
Capodanno 2012 in piazza: tutti i concerti del 31 dicembre
Capodanno 2012 in piazza: tutti i concerti del 31 dicembre
Capodanno 2012 a Firenze, c'è Caparezza
Capodanno 2012 a Firenze, c'è Caparezza
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni