159 CONDIVISIONI

Calma, ex allievo di Amici, lascia la musica: “Sono esausto, non mi hanno fatto sfruttare il talent”

Marco Barbieri, in arte Calma, ex concorrente di Amici 21 ha annunciato di voler lasciare la musica e prendersi cura della sua salute mentale.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Redazione Music
159 CONDIVISIONI
Immagine

Calma, ex concorrente di Amici nel 2022, ha deciso di mettere fine al suo progetto e di lasciare la musica. Marco Barbieri, vero nome del cantante, infatti, ha pubblicato un post su Instagram in cui ha spiegato che non ha più voglia di continuare, accusando anche qualcuno, senza fare nomi, di non avergli permesso di sfruttare le possibilità che avrebbero potuto aprirsi dopo lapartecipazione ad Amici: "È stata una decisione sofferta, ma dovuta. Non ho più la pace dentro e non ho più trovato gli stimoli di cui avrei bisogno continuamente per fare questo lavoro. Per essere parte di un sistema bisogna sottostare a richieste e idee non solo proprie. Ma io devo onestà e sincerità alle mie canzoni, che poi le mie canzoni sono io".

Il cantante aveva ottenuto visibilità grazie alla partecipazione ad Amici 21, l'edizione vinta da Luigi Strangis in cui sono emersi anche LDA e Albe, dove era arrivato fino al Serale. Nel messaggio ha spiegato che "per coerenza non ho mai piegato la testa davanti a niente. Non mi ha raccomandato mai nessuno, mi sono fatto il culo e mentre facevo il pizza-boy mi ritagliavo i giorni per andare in studio a raccontare le mie sofferenze, le mie storie d'amore, la mia difficoltà a sentirmi adeguato nei posti in cui ero. Ho pianto lacrime pesanti, insieme a mia madre e mio padre perché non girava mai quella cazzo di ruota".

Amici è stata un'opportunità, anzi, per usare le sue parole "una possibilità caduta dal cielo che però qualcuno ha deciso non dovessi sfruttare. Ho tenuto la bocca sempre chiusa, perché si doveva fare così. Perché era giusto cosi. Però ora non c'è un solo giorno in più per me in quel settore. Sono esausto. Ho deciso di prendermi cura della mia salute mentale e cercare di guarire. Vi auguro di rimanere sempre veri verso chi siete. Il progetto Calma finisce qui, così come la mia musica. Grazie a chi mi ha sostenuto sempre, a chi si è fatto kilometri per venire ai miei concerti. Vi devo tanto e sono certo capirete".

A proposito del prendersi cura della sua salute mentale, nelle settimane scorse il cantante aveva parlato di una depressione di cui soffriva e in un altro post, una lettera al se stesso bambino aveva scritto: "Caro Marco, non tutto è andato come volevi. Si sei uno stronzo, mamma mia che stronzo. Egoista, ribelle, capriccioso. Che bella dovrebbe essere la strada di questo viaggio, a voltarsi indietro e ripercorrere le tante tappe. Trovare un momento di pace dentro gli eterni tormenti del quotidiano doveva essere un gran bel momento con te stesso. E invece si sono sempre impicciati e con tutte le loro risorse ti hanno voluto togliere il sorriso. E ma dovresti essere felice di essere dove sei, solo con le tue forze. Quanto amore ci hai messo, quanta ambizione. Quante parole belle che hai ricevuto. Perché non ne hai fatto nulla? Perché sono volate via così senza lasciarti nemmeno il gusto dolce/amaro della tipica chiacchierata con uno sconosciuto? Marco ti voglio bene, ma non ti riconosco più. Non c’è più quella leggerezza che ti contraddistingue, non c’è più quel foglio bianco che amavi tanto dipingere con i tuoi sogni".

159 CONDIVISIONI
Anticipazioni Amici, puntata del 5 novembre: "Un nuovo ingresso. Tra gli ospiti tre ex allievi"
Anticipazioni Amici, puntata del 5 novembre: "Un nuovo ingresso. Tra gli ospiti tre ex allievi"
Da "professionista" ad allievo di Amici 23: dove avevamo già visto Simone Galluzzo
Da "professionista" ad allievo di Amici 23: dove avevamo già visto Simone Galluzzo
Chi sono gli allievi già noti ad Amici 23, dal figlio di Paolo Carta all'amica di Giulia Stabile
Chi sono gli allievi già noti ad Amici 23, dal figlio di Paolo Carta all'amica di Giulia Stabile
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views