16 Luglio 2022
10:29

Britney Spears torna a cantare dopo anni e lo fa con una versione inedita di “…Baby One More Time”

Dopo anni di tutela legale, Britney Spears torna a cantare dopo anni che non lo faceva e condivide su Instagram una versione di “…Baby One More Time”.
A cura di Redazione Music

Britney Spears torna a farci sentire la sua voce e lo fa con una versione a cappella della sua hit del 1998 "…Baby One More Time" cantata davanti allo specchio mentre si stava preparando a fare il bucato. Sono passati quasi 25 anni da quando Spears si rivelò al mondo con una canzone che è diventato un classico del pop contemporaneo, ma da allora ne sono successe di cose alla popstar americana che per anni è stata costretta a una tutela legale che le vietava di poter fare qualunque cosa volesse senza il consenso del padre e, come scrive lei stessa, le è stato vietato anche di registrare una versione acustica di quel brano. Per l'occasione, poi, Spears ha anche cambiato un verso trasformando "give me a sign" in "give me a fu**ing sign".

Su Instagram, quindi, Spears scrive: "Non ho condiviso la mia voce per molto tempo… forse troppo ed eccomi a giocare a casa mia con una versione diversa di ‘Baby' – scrive la cantante -. Show me how you want it to be … tell me baby cause I need to know … give me a fuc*ing sign … HIT ME BABY ONE MORE TIME !!!" scrive per sottolineare l'aggiunta. A quel punto Spears spiega che per 14 anni ha chiesto al suo team di registrare una versione diversa di quella canzone, i produttori avevano ance cominciato a lavorarci su ma il suo team, coloro che, quindi, avrebbero dovuto darle il permesso glielo hanno negato, anzi hanno fatto di peggio.

Britney Spears, infatti, ricorda di come in quattro, sua sorella compresa (erano Jamie Lynn Spears, Kelsea Ballerini, Hailee Steinfeld e Sofia Carson), abbiano riletto durante i Radio Disney Music Awards la sua hit in quella che avrebbe dovuto essere un omaggio alla sua carriera ma che, per la cantante, è stato un disastro: "L'hanno rovinata, mi hanno messa in imbarazzo e mi hanno fatto sentire assolutamente una nullità. Lo condivido perché sono consapevole del mio amore e della mia passione per il canto… e la mia stessa famiglia mi ha preso in giro… ma non sarò una vittima". A quel punto ha fatto riferimento alla conservatorship ribadendo di essere stata umiliata e spiegando: "Mi hanno tolto tutti i diritti… la mia femminilità è stata rovinata"

È confermato, Britney Spears torna a cantare con Elton John: la conferma del cantante
È confermato, Britney Spears torna a cantare con Elton John: la conferma del cantante
Il profilo Instagram di Britney Spears è scomparso dopo il matrimonio e la lite con il fratello
Il profilo Instagram di Britney Spears è scomparso dopo il matrimonio e la lite con il fratello
Jason Alexader condannato per violazione di domicilio dopo l'irruzione alle nozze di Britney Spears
Jason Alexader condannato per violazione di domicilio dopo l'irruzione alle nozze di Britney Spears
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni