Ci sono voluti 25 anni e un festival in Irlanda per rivedere due dei più grandi cantautori della Storia tornare a calcare lo stesso palco e duettare: Bob Dylan e Neil Young, infatti, si sono ritrovati sul palco del Nowlan Park, Festival irlandese per eseguire "Will The Circle Be Unbroken", un classico che risale agli anni '30 e che entrambi hanno più volte suonato durante i propri concerti. L'ultima volta che Bob Dylane Neil Young avevano suonato insieme era il 1994 quando salirono sul palco del Roseland Ballroom di New York, ma per risalire all'ultima volta che avevano cantato assieme questa canzone bisogna tornare ancora più indietro, ovvero al 1975 quando suonarono alla prima edizione dello SNACK Benefit che si tenne al Kezar Stadium di San Francisco.

I due artisti in tour in Europa

I due artisti sono contemporaneamente in tour in Europa e qualche giorno fa si erano anche incontrati allo show di Hyde Park in cui erano due degli headliner, ma in quell'occasione avevano preferito non incrociare le chitarre sul palco inglese, con qualche disappunto da parte dei fan che speravano di poterli vedere insieme, cosa avvenuta qualche giorno dopo, appunto, neanche troppo lontani da Londra.

La storia di "Will The Circle be Unbroken"

"Will The Circle be Unbroken" è stata registrata per la prima volta nel 1935 dal gruppo folk Carter family che è stata anche la versione ascoltata da Dylan, come riporta Rolling Stone ripercorrendo la storia di questa canzone, suonandola all'inizio degli anni 60 e registrandola nel 1967 durante le session dei Basement Tapes assieme ai The Band, e tenendola ferma fino al concerto del 1976 a Houston, mentre Neil Young aveva suonato il brano in quattro occasioni diverse assieme a Willie Nelson tra il 1995 e il 2018, ma la prima volta fu proprio quella con Dylan, riuscendo, dopo anni di stima reciproca a suonare assieme, appunto.