34.900 CONDIVISIONI
20 Agosto 2022
16:31

Bertè contro Giorgia Meloni: “Vergognati, ascolta Liliana Segre e togli la fiamma dal logo di FDI”

Loredana Bertè ha chiesto a Giorgia Meloni di togliere il simbolo della fiamma dal logo di FDI come richiesto da Liliana Segre: “Si vergogni, signora Meloni, non l’ho chiamata onorevole, perché lei di onorevole non ha proprio niente”.
A cura di Daniela Seclì
34.900 CONDIVISIONI

Loredana Bertè ha rivolto parole durissime a Giorgia Meloni. L'artista ritiene che la leader di Fratelli d'Italia debba "vergognarsi", perché non ha ancora provveduto a togliere il simbolo della fiamma dal logo di FDI come richiesto da Liliana Segre. Nei giorni scorsi, Meloni ha dichiarato che quel simbolo non ha nulla a che vedere con il fascismo.

Lo sfogo di Loredana Bertè

Loredana Bertè ha pubblicato un video su Instagram nel quale ha chiesto a Giorgia Meloni di accogliere senza ulteriori indugi, la richiesta di Liliana Segre. Dunque, di rimuovere il simbolo della fiamma dal logo del partito Fratelli d'Italia di cui è leader:

Signora Meloni, quando una senatrice come Liliana Segre chiede che sia cancellata dal suo logo quella fiamma che ricorda chiaramente il fascismo e le sue conseguenze, lei la rimuove e basta, senza arrampicarsi sugli specchi con scuse improbabili. Lei la rimuove. Ha capito? Mi sembra il minimo per il rispetto che si deve a una signora che ha passato quello che ha passato, oltre a noi cittadini che siamo veramente stufi e alla memoria di quelli che non ci sono più, per quel simbolo sono stati uccisi. Lei si deve vergognare. Si vergogni, signora Meloni, si vergogni. Non l'ho chiamata onorevole, perché lei di onorevole non ha proprio niente, come la maggior parte dei politici italiani.

La richiesta di Liliana Segre e la replica di Giorgia Meloni

Nei giorni scorsi, Liliana Segre ha rivolto una richiesta ben precisa a Giorgia Meloni. Quella di togliere la fiamma dal logo di FDI. La senatrice a vita ha dichiarato: "Nella mia vita ho sentito di tutto e di più, le parole pertanto non mi colpiscono più di tanto. A Giorgia Meloni dico questo: inizi dal togliere la fiamma dal logo del suo partito". Giorgia Meloni, tuttavia, non si è dimostrata disponibile ad accontentarla. Al contrario si è detta orgogliosa di quel simbolo e in un'intervista rilasciata al Corriere ha dichiarato che la fiamma non ha nulla a che vedere con il fascismo:

Con rispetto e stima per la senatrice Segre: la fiamma nel simbolo di FdI nulla ha a che fare con il fascismo, ma è il riconoscimento del percorso fatto da una destra democratica nella nostra storia repubblicana. Ne andiamo fieri.

34.900 CONDIVISIONI
Skin degli Skunk Anansie contro Giorgia Meloni:
Skin degli Skunk Anansie contro Giorgia Meloni: "L'Italia sta sprofondando nel fascismo"
Fabio Fazio e Liliana Segre, la serata evento Binario 21 supera i 4 milioni e mezzo di spettatori
Fabio Fazio e Liliana Segre, la serata evento Binario 21 supera i 4 milioni e mezzo di spettatori
Chiara Ferragni contro FdI, partito di Giorgia Meloni: “Nelle Marche impossibile abortire”
Chiara Ferragni contro FdI, partito di Giorgia Meloni: “Nelle Marche impossibile abortire”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni