20 Giugno 2017
18:42

Ballo compie 35 anni, l’ex bassista dei Lunapop ancora al fianco di Cremonini

L’ex bassista dei Lunapop Nicola Balestri, in arte Ballo, si è laureato con 110 e lode al Conservatorio Statale di Musica di Rovigo “F. Venezze” e continua ad affiancare Cesare Cremonini nella sua carriera musicale.
Nicola Balestri, oggi e nel 2000 insieme a Cesare Cremonini (<em>Credits</em>: <em>Instagram</em>)
Nicola Balestri, oggi e nel 2000 insieme a Cesare Cremonini (Credits: Instagram)

Compie 35 anni Nicola Balestri, alias Ballo, il bassista dei Lùnapop, secondo membro più popolare della celebre band bolognese rimasta unita soltanto dal 1999 al 2001, nota per l'unico album "…Squérez?", da cui sono stati tratti singoli di enorme successo come "50 Special", "Un giorno migliore" e "Qualcosa di grande". Sicuramente il suo look d'impatto, grazie ai lunghi capelli rasta biondi, lo ha aiutato a rimanere impresso nella memoria dei fan, molti dei quali si chiedono che fine abbia fatto oggi il musicista.

La carriera musicale al fianco di Cremonini

A differenza dei suoi colleghi Alessandro De Simone (batteria), Gabriele Galassi (chitarra acustica), che nel 2009 hanno fondato insieme alla new entry Andrea Capoti il gruppo dei Liberpool, che ha avuto scarsa fortuna discografica, e Michele  Giuliani (chitarra elettrica), dopo lo scioglimento improvviso dei Lùnapop, Ballo ha continuato a collaborare con Cremonini nei suoi primi lavori da solista, partecipando agli album "Bagus" (2002), "Maggese" (2005), "1+8+24" (2006) e "Il primo bacio sulla Luna" (2008) e tuttora lo accompagna sia dal vivo che in studio. Ha anche ideato ed eseguito l'assolo "Banjoballo #1 (Balle Di Fieno Nella Città Degli Stolti)", inserito nel singolo di Cremonini "Gongi-Boy", uscito nel 2003. Nel 2011, inoltre, ha iniziato a frequentare il Conservatorio Statale di Musica di Rovigo "F. Venezze", dove a ottobre 2016 si è laureato con 110 e lode.

L'amicizia con l'ex leader dei Lunapop

Oltre che colleghi, Cesare Cremonini e Nicola Balestri, che attualmente ha abbandonato le treccine giamaicane in favore di un più anonimo taglio corto, sono rimasti amici. Lo testimoniano i tanti scatti pubblicati dai due su Instagram, tra cui quello della laurea di Balestri, che Cremonini ha condiviso con il commento: "Io sono emozionato come un fratello. E faccio foto come le mamme. Grande Ballo!", oppure quello pubblicato appena una settimana fa da Ballo, che li ritrae a cena in un locale bolognese insieme ad altri amici.

Cena funky no regrets #bologna #mozzarella #bass #funky #nasostorto

A post shared by Nicola Balestri (@ballosballo) on

Come nacque "50 Special" dei Lunapop, che cambiò la vita a Cesare Cremonini
Come nacque "50 Special" dei Lunapop, che cambiò la vita a Cesare Cremonini
Il significato di Felicità di Al Bano e Romina, la hit che compie 35 anni
Il significato di Felicità di Al Bano e Romina, la hit che compie 35 anni
I 35 anni di Laura Chiatti: da Miss Teenager alle commedie sentimentali fino a “1993”
I 35 anni di Laura Chiatti: da Miss Teenager alle commedie sentimentali fino a “1993”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni