Brutte notizie per i fan di Avicii. Come riporta Billboard, il disc jockey svedese ha cancellato tutte le tappe del suo tour a tempo indeterminato. I motivi indicati sono problemi di salute. All'anagrafe Tim Bergling, ha destato grande preoccupazione durante le sue ultime apparizioni pubbliche, in cui è sembrato più magro del solito. Un portavoce dell'artista ha confermato a Billboard la sospensione di tutte le attività legate al tour e agli eventi promozionali, nell'attesa che Avicii si riprenda da problemi di salute relativi agli interventi a cui si è sottoposto alcuni mesi fa, per rimuovere l'appendicite e la cistifellea.

Proprio queste operazioni lo hanno portato nelle scorse settimane a non presenziare ad alcuni eventi in cui era stato annunciato in pompa magna, come ad esempio l'Ultra Music Festival 2014 e i suoi spettacoli a Las Vegas che si sarebbero dovuti tenere ad aprile. Tra gli appuntamenti a cui non potrà più presenziare figurano il TomorrowWorld, festival che si terrà proprio questo mese. Tim Bergling non ci sarà nemmeno all'XS e all'Encore Beach Club di Las Vegas. Saltato anche il tour previsto in Asia ad ottobre.

Il suo portavoce ha spiegato che il disc jockey è rientrato a Stoccolma per sottoporsi a tutte le cure necessarie. Rimarrà lontano dai riflettori fino a quando non avrà recuperato le forze e le condizioni di salute necessarie per affrontare i suoi impegni di lavoro e la registrazione del suo nuovo album, la cui uscita è prevista per il prossimo anno. I problemi di salute di Avicii si sono manifestati già nel 2013. A marzo, infatti, è stato ricoverato per via di una pancreatite acuta. Le cose non sono migliorate nel 2014. Agli inizi di quest'anno, è finito di nuovo in ospedale con forti dolori addominali, febbre alta e una forte nausea. In queste ore, infine, è arrivata la notizia della cancellazione del tour.