24 Maggio 2014
23:50

Auguri Emma, 30 anni festeggiati con 11 dischi di platino

Quattro anni di successi per Emma Marrone, una delle artiste più amate dal pubblico italiano che oggi compie 30 anni.
emma-marrone
Emma Marrone

Trent'anni, per un musicista sono un limite importante. Sono quelli mai raggiunti da quelli che fanno parte del "Club dei 27" ovvero quelli che a 27 anni sono morti e ora sono avvolti nel mito. Ma c'è anche chi a quell'età trova la propria strada, dopo una vita di gavetta e tentativi non andati a buon fine. È quest'ultima opzione, fortunatamente, quella che ha colpito Emma Marrone, la cantante che oggi compie 30 anni e che a 26 anni ha trovato la sua strada grazie ad un talent, Amici; quelli tanto bistrattati e che in questi ultimi anni hanno dato molte illusioni e qualche realtà (Mengoni, Noemi, Ferreri, Amoroso), tra cui proprio la cantante pugliese, che dopo il successo nella nona edizione della trasmissione è riuscita a mantenere a denti stretti il successo immediato che investe molti dei partecipanti ai talent, ma che dopo qualche anno li abbandona.

Emma, invece, è riuscita a usare il programma come una rampa di lancio, mettendo le ali e rimanendo in aria in tutti questi anni, costruendosi una sua carriera e rispondendo alle critiche che sempre colpiscono chi s'è macchiato di quel peccato originale. In precedenza la cantante pugliese aveva avuto progetti che sembravano poter sfondare, come ad esempio le Lucky Star, band nata in seguito alla vittoria del talent di Italia 1 Superstar Tour, che nonostante il contratto Universal non era riuscita a raggiungere il successo sperato. Prima di approdare al  programma di Maria De Filippi, però, Emma aveva tentato, senza grosse fortune, di esibirsi in altri gruppi. La vittoria, ovviamente, le ha dato una spinta in più e un altro contrsatto con la major, questa volta come solista e pubblicando il primo Ep "Oltre", antipasto di quello che sarebbe stato il suo successo. Dall'ep è stato tratto il singolo "Calore" che ha conquistato il disco di platino, così come l'album che ha raggiunto anche la prima posizione nella classifica FIMI. Emma comincia a farsi conoscere, vincere premi e a costruirsi un pubblico che non la lascerà.

Nel 2010 esce il primo album "A me piace così" e subito dopo festeggia la prima partecipazione a Sanremo 2011 con i Modà arrivando secondi dietro Roberto Vecchioni. In quell'anno oltre ad andare in giro col proprio tour, ne apre anche altri importanti, da Taylor Swift a Vasco Rossi, passando per Gianna Nannini. A settembre pubblica i suo secondo album "Sarò libera" che ne conferma il successo arrivando a guadagnare il doppio platino. È l'anno della cantante pugliese, che a febbraio partecipa e vince il Festival di Sanremo con il brano "Non è l'inferno" scritto da Francesco Silvestre dei Modà. Ma è con "Schiena" del 2013 che Emma si conferma una delle top artist italiane (l'artista femminile più venduta dell'anno). L'album è un successo incredibile, con tre settimane in cima alle classifiche e sempre nei top 25 e da poco certificato tre volte disco di platino facendo raggiungere a Emma gli 11 dischi di platino in 4 anni di carriera. A ottobre esce "Schiena Vs Schiena" ovvero una riedizione dell'album con un secondo cd che rilegge i brani in maniera semi acustica e un brano originale, ovvero quel "La mia città" che la cantante porterà all'Eurovision Song Contest 2014 svoltosi a Copenaghen e vinto da Conchita Wurst. Il 2013 e il 2014 sono anni fortunati per Emma che però nelle scorse settimane ha dovuto affrontare un po' di critiche dovute all'esibizione proprio alla trasmissione danese, al punto da portarla a dichiarare di volersi allontanare un po' dalle luci della ribalta e sottolineando come la vittoria di Amici sia stata, sì, un trampolino, ma d'altra parte anche un peccato originale da cui non è semplice affrancarsi. Intanto, però, Emma è stata ospite sia del concerto di Alessandra Amoroso all'Arena di Verona, sia a quello di Laura Pausini al Teatro Antico di Verona, a dimostrazione della stima che le sue colleghe hanno nei suoi confronti.

Trent'anni e da 4 ormai in cima alla classifica di gradimento del pubblico italiano. E a breve la cantante partirà per il suo tour che la vedrà affiancata da un ospite d'eccezione. Dopo l'Arena di Verona, dove canterà il 7 luglio, la cantante sarà tra le protagoniste del Lucca Summer Festival dove canterà assieme al cantante americano Rufus Wainwright; le altre tappe saranno il 19 luglio all’Hydrogen Festival di Padova-Piazzola Sul Brenta; il 22 luglio al Parco Gondar di Gallipoli, il 26 luglio al Teatro Antico di Taormina (Messina), per chiudere il 28 luglio all’Arena Flegrea di Napoli.

I 30 anni di Ghostbusters
I 30 anni di Ghostbusters
2.756 di CineMust
Auguri a Batman: i 75 anni festeggiati da Cartoon Network
Auguri a Batman: i 75 anni festeggiati da Cartoon Network
Gigi D'Alessio festeggia 30 anni di carriera, fan in delirio al concerto
Gigi D'Alessio festeggia 30 anni di carriera, fan in delirio al concerto
664 di Peppe Pace
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni