15 Luglio 2016
10:42

Attentato a Nizza, Rihanna annulla il concerto

Rihanna ha cancellato il concerto a Nizza che si sarebbe dovuto tenere questa sera all’Allianz Stadium dopo il terribile attentato che ha sconvolto il paese del sud della Francia nel “Bastille Day”.
A cura di G.D.

Rihanna ha cancellato il concerto a Nizza dopo il terribile attentato che ha sconvolto il paese del sud della Francia nella notte di giovedì, sul finire dei festeggiamenti per il 14 luglio. La star ferma così la tappa del suo "Anti-Tour" che si sarebbe dovuto tenere all'Allianz Stadium venerdì sera in segno di rispetto per le 84 vittime e per le numerose persone rimaste ferite. Secondo fonti raccolte da Just Jared, la cantante si trovava a Nizza durante l'attacco terroristico. Proprio la diva di "We Found Love" ha dichiarato attraverso i social network di aver sospeso il concerto previsto questa sera e di pregare per tutte le vittime e per le loro famiglie:

Dopo i tragici fatti di Nizza, il mio concerto previsto per il 15 luglio all'Allianz Stadium non si farà. Il mio pensiero va alle vittime e alle loro famiglie.

A Nizza più di 84 morti

La Francia ripiomba nel terrore dopo la strage di Charlie Hebdo, nel gennaio 2015, e dopo la strage di novembre. Un camion frigorifero ha travolto centinaia di persone lungo la famosa Promenade des Anglais, il lungomare della città. Sono 84 le persone che hanno perso la vita, più di 16 i feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni e due italiani sarebbero dispersi. L'attentatore nel corso della sua folle corsa, ha anche sparato alla cieca dal suo tir imbracciando un fucile calibro 7.65 prima di essere ucciso dalla polizia.

Marco Mengoni in Francia durante l'attentato: "Dovevo cantare, ma rientro in Italia"
Marco Mengoni in Francia durante l'attentato: "Dovevo cantare, ma rientro in Italia"
La Rai cambia la programmazione dopo l'attentato di Nizza
La Rai cambia la programmazione dopo l'attentato di Nizza
Il cast di "50 sfumature di rosso" a Nizza nel giorno dell'attentato: "Stiamo tutti bene"
Il cast di "50 sfumature di rosso" a Nizza nel giorno dell'attentato: "Stiamo tutti bene"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni