1.285 CONDIVISIONI
14 Novembre 2015
11:10

Attacco al Bataclan, gli Eagles of Death Metal salvi: “Il nostro pensiero va alle vittime”

Gli Eagles of Death Metal, band che ieri sera era sul palco del Bataclan, il locale colpito da un attacco terroristico, sta bene, come confermato da alcuni familiari dei membri della band. Nel frattempo gli U2 hanno cancellato il concerto previsto per il 14 novembre.
A cura di Francesco Raiola
1.285 CONDIVISIONI

Aggiornamento: in un messaggio di rivendicazione dell'attentato il gruppo terroristico che ha rivendicato l'attentato ha scritto che i luoghi degli attentati sono ‘stati scelti minuziosamente', compreso, quindi ‘il Bataclan dove vi erano raccolti centinaia di idolatri in una festa di perversione'.

Il Bataclan è senza dubbio uno dei locali musicali più noti di Parigi e ieri sera è stato uno degli obiettivi di un gruppo di terroristi che è entrato nella sala uccidendo un centinaio di persone che erano lì per ascoltare il concerto degli Eagles of Death Metal, la band formata da Jesse Hughes e Josh Homme, leader dei Queens of the Stone Age, che ieri, però, non era a Parigi come confermato da Consequence of Sound. Le prime notizie sulla band americana erano tragiche e nei primi minuti hanno cominciato a girare voci sulla loro morte. Successivamente, però, si è saputo che i membri della band stanno bene, fisicamente, e su Facebook, qualche ora fa, si poteva leggere:

Stiamo ancora cercando di determinare il grado di sicurezza e il luogo in cui si trovano la band e la crew. Il nostro pensiero va a tutte le persone coinvolte in questo tragico evento.

Successivamente, la moglie del batterista Julian Doro ha dichiarato al Washington Post che lui e gli altri membri della band stessero bene: "Tratteniamo il fiato e preghiamo per tutti. [Julian] mi ha chiamato per dirmi che mi amava e che era in salvo. Tutti quelli che erano sul palco se la sono cavata"

BrooklynVegan riporta le parole del fratello del musicista Michael a WSBTV:

Mi ha raccontato che stavano suonando, erano alla sesta canzone, e hanno sentito, prima di vedere qualcosa, hanno sentito colpi di armi automatiche. Facevano rumore, più rumore di quanto ne faceva il gruppo, e sono scesi dal palco. Mentre cercavano di fuggire hanno visto uomini armati di mitra che sparavano a tutto e tutti nel locale. Hanno ascoltato più di quanto sono riusciti a vedere a causa delle luci del palco (…). C'era una porta al lato del palco che dava su una strada e sono fuggiti da là.

Anche la band francese dei Red Lemons, gruppo d'apertura agli americani, ha rassicurato tutti su Facebook:

Per rassicurare le persone che sapevano che eravamo al concerto degli Eagles of Death Metal al Bataclan, c'è stato un attentato, ma stiamo bene (in francese). Per i  nostri amici inglesi e americani, c'è stato un attentato terroristico al concerto degli Eagles of death metal concert. Stiamo bene. Mikel Ross, Eric McFadden eravamo con il vostro amico Jesse (Huges), giovedì, gli altri sono fuori e anche loro al sicuro, hanno preso in taxi (in inglese).

Gli Eagles of Death Metal sono tornati con il loro quarto album in studio, Zipper Down, a sette anni dall'ultimo ‘Heart On' e hanno in programma tre concerti in Italia a dicembre.

Il messaggio dei Deftones

Anche i Deftones, che al Bataclan avrebbero dovuto tenere tre concerti a partire da questa sera sono sconvolti e che erano già a Parigi, hanno rassicurato tutti su Facebook:

Grazie per tutto l'interesse verso le nostre condizioni. La band e la crew stanno bene, preghiamo per tutti coloro colpiti da questa tragedia.

Gli U2 annullano il concerto

La foto di Larry Mullen con la Tour Eiffel sullo sfondo è l'ultimo post ‘parigino' degli U2 che il 14 novembre avrebbero dovuto suonare per altre due sere all'AccorHotels Arena, per il loro tour europeo. Dopo la tragedia di ieri sera, però, la band ha cancellato il concerto, come annunciato sul loro sito:

A causa dello stato d'emergenza in Francia, il concerto degli U2 previsto per il 14 novembre non avrà luogo come previsto. Gli U2 e Live Nation, assieme alla HBO che avrebbe dovuto mandare in diretta il concerto di sabato, hanno deciso di continuare con lo spettacolo in un momento più opportuno.

Sempre sul loro sito la band ha dichiarato:

Guardiamo con incredulità e shock allo sviluppo degli eventi a Parigi e i nostri cuori vanno a tutte le vittime e ai loro familiari, questa sera. Siamo devastati per la morte al concerto degli Eagles of Death Metal e i nostri pensieri e le nostre preghiere vanno alla band e ai loro fan. Speriamo e preghiamo anche per tutti i nostri fan sperando siano salvi.

1.285 CONDIVISIONI
Morto nell'attacco al Bataclan Nick Alexander, lavorava con gli Eagles of Death Metal
Morto nell'attacco al Bataclan Nick Alexander, lavorava con gli Eagles of Death Metal
Il teasere dell'intervista degli Eagles of Death Metal a Vice
Il teasere dell'intervista degli Eagles of Death Metal a Vice
2.474 di MusicaMia
Eagles Of Death Metal e U2 a Parigi:
Eagles Of Death Metal e U2 a Parigi: "Insieme con le famiglie delle vittime"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni