30 Maggio 2022
11:42

Aspettando il verdetto del processo Depp-Heard, l’attore si è esibito a sorpresa con Jeff Beck

A pochi giorni dal verdetto finale nel processo contro la sua ex moglie Amber Heard, Johnny Depp si è esibito a sorpresa con Jeff Beck in Inghilterra.
A cura di Vincenzo Nasto
Johnny Depp 2022, esibizione 29 maggio al concerto di Jeff Beck in Inghilterra.
Johnny Depp 2022, esibizione 29 maggio al concerto di Jeff Beck in Inghilterra.

Il prossimo 2 giugno potrebbe segnare la fine di uno dei processi mediatici più importanti degli ultimi anni, quello che ha coinvolto le due star di Hollywood Johnny Depp e la sua ex compagna Amber Heard. Un procedimento legale ormai trasmesso in diretta per la gioia di un pubblico sempre più ampio, e che ha polarizzato ancora di più, se possibile, la narrazione sui due talenti cinematografici. A sorpresa, a pochi giorni dal verdetto finale, Johnny Depp è stato avvistato nel Regno Unito, esattamente a Sheffield: una sorpresa per i fan dell'attore che lo hanno potuto osservare in una veste diversa. Infatti Depp, che non ha mai nascosto l'amore per la musica, soprattutto per la chitarra, è salito sul palco al concerto di Jeff Beck, invitato dall'artista, per esibirsi con "Isolation". Il brano che Beck e Depp hanno pubblicato nel 2020, riprende un il successo di John Lennon del 1970, legandosi a doppio filo con il periodo pandemico.

Uno sguardo al passato e a quel sogno che sembra non essersi mai spento. Osservare Johnny Depp, uno degli attori più famosi al mondo, con in mano una chitarra, non può essere descritta come un'esibizione amatoriale. La bravura dell'artista si deve anche a un passato da musicista, che proprio attraverso il mancato contatto con il mondo della discografia americana, ha deciso di lanciarsi in una carriera attoriale di primissimo livello. Negli anni, Depp ha anche fatto parte di un gruppo, gli Hollywood Vampires, a stretto contatto con il co-fondatore degli Aerosmith Joe Perry. Quindi non sorprende che nelle scorse ore, in un viaggio a sorpresa nel Regno Unito, a pochi giorni dal verdetto finale nel processo contro la sua ex moglie Amber Heard, sia salito sul palco con una delle leggende del rock americano: il chitarrista Jeff Beck. Durante lo spettacolo a Sheffield, Depp si è presentato a sorpresa sul palco, mentre risuonavano in sottofondo le prime note di "Isolation", una canzone composta dai due durante il primo periodo pandemico e che riprende il successo di John Lennon del 1970.

Ma non è finita qui, perché l'accoglienza riservata a Depp sul palco e l'esibizione con "Isolation", è valsa solo il primo giro di applausi per l'attore statunitense, supportato da Beck. I due si sono lanciati anche nella cover di "What's Going On" di Marvin Gaye e "Little Wing" di Jimi Hendrix. Una performance che ha sorpreso il pubblico, e che per qualche ora, ha fatto dimenticare all'attore i momenti difficili attraversati negli ultimi quattro anni, ovvero dall'uscita dell'articolo del Washington Post da parte della ex moglie Heard sulle violenze subite nel suo matrimonio con lui. Potrebbe essere il prossimo 2 giugno la data per il verdetto finale di un caso giudiziario, ormai arrivato al dibattito popolare, anche attraverso le dirette televisive che hanno trasmesso il processo. Nel caso in cui il verdetto fosse sfavorevole per l'attore di Hollywood, Depp dovrebbe versare oltre 100 milioni di dollari all'attrice.

Dopo il processo contro Amber Heard Johnny Depp pubblica un album con Jeff Beck
Dopo il processo contro Amber Heard Johnny Depp pubblica un album con Jeff Beck
Johnny Depp sarà in Italia con Jeff Beck: l'attore in tour come chitarrista a luglio
Johnny Depp sarà in Italia con Jeff Beck: l'attore in tour come chitarrista a luglio
Il processo contro Amber Heard ha ispirato Johnny Depp, l'attore ha scritto una canzone
Il processo contro Amber Heard ha ispirato Johnny Depp, l'attore ha scritto una canzone
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni