259 CONDIVISIONI
29 Luglio 2014
13:47

Ascolta i “Cerchi”, collettivo che canta in una nuova lingua (VIDEO)

Entrate nel mondo dei “Cerchi”, collettivo che canta nella lingua primitiva Xhù, creata dal front-man Alessandro Capasso. “Lab Session O #01 (Cerchio #01)” è il loro primo brano realizzato con un coro di voci bianche.
259 CONDIVISIONI
Entrate nel mondo dei "Cerchi", collettivo che canta nella lingua primitiva Xhù, creata dal front-man Alessandro Capasso. "Lab Session O #01 (Cerchio #01)" è il loro primo brano realizzato con un coro di voci bianche.

Si entra in un mondo nascosto alla nostra anima ad ascoltare "Lab Session O #01" (o Cerchio #o1), il prodotto del lavoro di sperimentazione e ricerca dei "Cerchi". Un collettivo riunito nella forma di laboratorio artistico permanente che vede lo scambio di esperienze di elementi da tutte le arti possibili, musicisti e scrittori, ballerini e video artisti, tecnici e persone comuni. Nel caso del brano qui proposto, si ricerca un suono vicino alla "world music" mettendo in relazione la voce del front-man del collettivo, Alessandro Capasso, con un coro di voci bianche. I "Cerchi" cantano utilizzando una nuova lingua, o meglio fonemi Xhù. Suoni che sono la trasposizione fonetica dei simboli e degli ideogrammi posti alla base della scrittura primitiva Xhù, che Alessandro Capasso utilizza nelle sue composizioni. Una lingua che è possibile consultare proprio sul sito ufficiale del progetto, e che è anche visiva: anni di lavoro, affinando le esperienze del collettivo in laboratori teatrali svolti anche in ambito terapeutico con soggetti con disabilità motorie e psico-linguistiche, hanno fatto emergere una fonetica primitiva di segni e simboli: la lingua Xhù.

Così Alessandro Capasso sul sito ufficiale del progetto:

Ci sono cose che devo scrivere per forza. Non può accadere che gli altri le leggano. Fin da piccolo ho sempre inseguito l’idea di realizzare una scrittura solo mia, trovare il modo di scrivere o appuntare idee senza che gli altri potessero leggerle. Evitare quei noiosi diari da nascondere in posti improbabili che poi dimenticavi tu stesso senza mai più trovarli. Negli anni ho trovato un modo tutto mio di scrivere i miei pensieri. Ancora adesso mi diverto a lasciare sotto gli occhi di tutti quello che scrivo. Nessuno mai è riuscito a decifrare i miei “segni”. Oggi, che sono un po più vecchio, ho deciso di mostrarli a tutti. Forse la verità è che voglio liberarmene, forse voglio solo una scusa per ricominciare daccapo.

Il progetto "Cerchi" si compone di questi elementi:  Alessandro Capasso, Armando Taranto, Giuseppe D'Alessandro e Francesca Montesanto. A loro si aggiunto Pierangelo Consoli, vivace e brillante scrittore che ha partecipato al talent sulla scrittura mandato in onda da Rai Tre "Masterpiece" con Andrea de Carlo, Giancarlo De Cataldo, Taye Selasi. Le performance sono state prodotte da Switch Lab all'interno degli spazi della PMC Music Recording Studio a partire dal mese di aprile del 2014. I "Cerchi" è anche spettacolo live con il [Per]Forma Tour 2014, partito in luglio al Festival Nazionale Giovani Talenti di Sant'Anastasia: uno show che unisce World Music, Trip Hop, Industrial, Rock, Indie e le suggestioni del Rave Party.

259 CONDIVISIONI
CERCHI - Lab Sessions O #03 (ESCLUSIVA)
CERCHI - Lab Sessions O #03 (ESCLUSIVA)
39.713 di Esclusive
CERCHI - Lab Sessions O #02 (ESCLUSIVA)
CERCHI - Lab Sessions O #02 (ESCLUSIVA)
16.015 di Esclusive
L'Isola dei Famosi o la nuova fiction di Rai1, chi ha vinto gli ascolti tv
L'Isola dei Famosi o la nuova fiction di Rai1, chi ha vinto gli ascolti tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni